ART Breaking NEWS

Alla Virtus Vecomp non riesce il bis: al Gavagnin Nocini passa la Fermana (0-1)


Troppo brutta per essere vera. Dopo la convincente vittoria contro il Gubbio, inizia con una sconfitta il girone di ritorno per la Virtus Verona.

Al Gavagnin Nocini s'impone di misura la Fermana che s'impone di misura contro i rossoblù apparsi in giornata decisamente no.

La gara non regala particolari emozioni nei primi quarantacinque minuti e nella ripresa, a parte il gol vittoria degli ospiti, l'unica occasione rete della Virtus arriva con una conclusione di Danti che calcia tra le braccia del portiere.

Molto lavoro per l'arbitro Nicoletti di Catanzaro, che oltre ai tanti ammoniti, ha espulso  N'Ze e l'allenatore in seconda Marco Fioretti.

Nonostante il passo falso contro la Fermana, per la Virtus Verona di Gigi Fresco il 2018 resterà un anno da ricordare soprattutto per la splendida promozione dalla Serie D alla C.