Altre operazioni di mercato per Legnago Salus: dal Cagliari arriva Contini, ceduto Riolfini al Matelica


Continuano le novità in casa Legnago Salus in vista della prossima stagione. Dopo essersi assicurato Juanito Gomez, il club legnaghese comunica di aver raggiunto un accordo con il Cagliari Calcio per il trasferimento, a titolo temporaneo, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gianluca Contini (nella foto). Classe 2001, attaccante, Contini nasce a Massa Marittima, in Toscana, ma è di origini sarde. Inizia il suo percorso calcistico a cinque anni, nel Follonica dopodiché, nel 2010, arriva al prestigioso Settore Giovanile dell’Empoli. Vi rimane due anni, approdando quindi al Livorno, ma facendo ritorno a Empoli 12 mesi più tardi. Nel 2016 l’arrivo al Cagliari, facendo tutta la trafila fino ad arrivare alla Primavera con cui, nell’ultima stagione, è stato capocannoniere del campionato, con 18 reti in 30 presenze, impreziosite da 4 assist. E’ stato anche “azzurrino”, con le maglie dell’Under-16 e dell’Under-17 B.

Non solo operazioni in entrata, il Legnago Salus cede l'attaccante Alex Riolfini al Matelica. Il presidente Davide Venturato , a nome, della società, desidera ringraziare il giocatore per il suo contributo, ricordando che il gol da lui realizzato a Pesaro rimarrà nella centenaria storia del club, come il primo segnato il Serie C da un giocatore biancazzurro.