Analisi della 2^giornata di campionato dalla Serie D alla Terza Categoria


SERIE D

La seconda giornata di campionato è decisamente archiviare in fretta per le squadre veronesi: nessuna vittoria, un solo pareggio e tre sconfitte. Nel girone B, il Sona Calcio non riesce a ripetersi dopo il debutto vittorioso contro il Crema. Sul campo del Sangiuliano City Nova, la nuova società nata dalle ceneri del NibionnOggiono, vince la squadra di casa con il gol partita segnato in avvio di ripresa e Filippo Damini questa volta mastica amaro. Nel girone C, il Caldiero Terme si deve accontentare di un punto nella trasferta contro la neo promossa Spinea, nonostante il provvisorio vantaggio firmato da Peli e tuttavia il risultato dei termali di Tommaso Chiecchi è l'unico positivo. Il momento nero dell'Ambrosiana continua con i valpolicellesi sconfitti di misura dal Cattolica: per mister "Gepi" Pugliese nulla è ancora compromesso, siamo ancora all'inizio. Il San Martino Speme alza bandiera bianca nella sfida contro il Campodarsego: i ragazzi di mister Baù lottano ma alla fine esulta la squadra padovana che s'impone 4-2. 

ECCELLENZA

Parla veronese la testa della classifica. Il Villafranca guarda tutti dall'alto grazie al colpaccio ottenuto sul campo del Cologna Veneta che al contrario resta fanalino da coda a zero punti. Nelle altre sfide tutte veronesi, il Garda piega il Pescantina Settimo mentre si dividono la posta con due gol a testa Montorio e Belfiorese con qualche rimpianto per la compagine del presidente Lorenzo Peroni avanti 2-0. Vigasio e Valgatara non deludono il proprio pubblico con successi convincenti contro le vicentine Virtus Cornedo e Calcio Schio. Pereira illude il Calcio Mozzecane, ma alla fine i ragazzi di mister Matteoni si devono accontentare di un punto mentre il Team Santa Lucia Golosine crolla nella tana del Montecchio Maggiore, una delle favorite alla vittoria finale del campionato: cinque le reti segnate da Giovanni Guccione e compagni.  

PROMOZIONE

Nel girone A sono quattro le squadre che si confermano a punteggio pieno. Le vittorie casalinghe portano la firma di Atletico Città di Cerea (1-0 al Nogara), Castelnuovo del Garda (2-0 al Povegliano) e del Lugagnano, che al termine di una vibrante partita, la spunta 4-3 sul San Giovanni Lupatoto mentre in trasferta brilla l'Aurora Cavalponica che rifila tre reti all'Isola Rizza Roverchiara. Gol ed emozioni nella sfida Cadidavid-Audace: alla fine esultano gli ospiti, 3-2 il risultato finale; l'Albaronco supera di misura l'Oppeano  mentre non si fanno male Concordia e Virtus con le rispettive porte che restano inviolate al triplice fischio finale. Nel girone B, l'Alba Borgo Roma pareggia contro Le Torri Bertesina: anche qui reti a grappoli, tre a testa.    

PRIMA CATEGORIA 

Nel girone A, caratterizzato dall'unico pareggio nel derby Pedemonte-Valpolicella, sono Peschiera e Parona a comandare: la compagine di mister Righetti piega di misura il Quaderni mentre il Parona fa suo il derby contro l'Arbizzano. La Montebaldina Consolini rifila tre reti al Calcio Bussolengo e nelle altre sfide casalinghe non deludono Alpo Club 98, 1-0 al Caselle e San Peretto, 3-2 al Pastrengo. Lontano dalle mura amiche brilla il Malcesine che batte in trasferta l'Atletico Vigasio. Nel girone B, caratterizzata da vittorie con il minimo scarto, è il Castel d'Azzano a guidare da solo e dopo i tre punti ottenuti nella tana del Valtramigna Cazzano, si ripete nella sfida casalinga contro l'Olimpica Dossobuono; successo interno anche per il Bonaldo S. Stefano Academy che batte la Scaligera. Lontano dalle mura amiche, vincono Albaredo, 0-1 contro la Pro Sambonifacese e Zevio, 0-1 contro il Pozzo. L'Illasi recupera una partita che sembrava compromessa e porta a casa un punto nella sfida contro l'Olimpia Ponte Crencano; finiscono in parità Real Grezzanalugo-Bovolone e Valtramigna Cazzano-Tregnago. Nel girone C si conferma il Valdalpone Roncà, che supera in trasferta il Montecchio San Pietro; trasferta amara per il San Giovanni Ilarione, sconfitto dal Poleo Aste. Nel girone E, il Bevilacqua si conferma da solo in testa a punteggio pieno grazie al successo contro il Crespino Guarda.

SECONDA CATEGORIA

Nel girone A Calcio Calmasino e Juventina Valpantena provano la fuga: per la prima è vittoria tennistica contro il Valdadige mentre per la seconda i tre punti arrivano contro il BureCorrubbio. In trasferta fanno la voce grossa Team San Lorenzo e Lazise; solo una gara termina in parità con tre gol a testa tra Ausonia Sona United e Sant'Anna d'Alfaedo. Nel girone B, caratterizzato da quattro pareggi, è un terzetto a guidare la classifica a punteggio pieno: Borgo Trento, 4-3 in casa al San Marco, Avesa e Alpo Lepanto, 5-0 e 2-1 nelle trasferte contro SommaCustoza e Cadore. Tre squadre si confermano anche nel girone C con Borgoprimomaggio, Colognola ai Colli e Gips Salizzole, vittoriose rispettivamente contro Noi La Sorgente, Scaligera Sport Club e Intrepida. Nel girone D, solo il Gazzolo si conferma a punteggio pieno grazie al successo interno contro il Real Monteforte; successi roboanti per G.s.p. Vigo e Villa Bartolomea. 

TERZA CATEGORIA

Nel girone A sono Bnc Noi e Rosegaferro che bissano il successo di domenica scorsa e si confermano a punteggio pieno. Nel girone B solo il Vestenanova guida a punteggio pieno, tuttavia l'attenzione era tutta per il debutto della Clivense, la neo società fondata da Sergio Pellissier che non ha deluso battendo in trasferta il V.R. Arena. Nel girone C non si smentiscono Polisportiva Amatori Bonferraro e Sambonifacese, vittoriose in trasferta: sono loro a guidare a punteggio pieno.