Anche l'Hellas ha il suo Ronaldo: dalla Samp arriva Vieira.


Se ne parlava da giorni ma solo stamattina è arrivata l’ufficialità del passaggio di Ronaldo Viera dalla Samp al Verona. Nato in Guinea Bissau ventidue anni fa, si trasferisce, all’età di cinque anni in Portogallo di cui ha la nazionalità. A undici anni va a Batley in Inghilterra dove inizia a giocare nelle scuole calcio locali. A diciott’anni passa al Leeds, dove firma il suo primo contratto professionistico. Nella squadra del mitico John Charles gioca 63 partite segnando 1 goal. Naturalizzato inglese è convocato nella nazionale Under 20 per il Torneo di Tolone vinto proprio dai britannici. Nel 2018 passa alla Samp con un contratto di 5 anni. Nelle due stagioni con i doriani gioca 41 gare senza reti. Centrocampista, molto dotato fisicamente, si è segnalato come ottimo recuperatore di palloni davanti alla difesa. Nel 2018 è stato inserito dal CIES Football Observatory tra i migliori giocatori under-20 del calcio europeo. Passa all’Hellas in prestito, fino al 30 giugno 2021, con diritto di riscatto da parte dei gialloblù. Ha scelto la maglia numero 26. (foto hellas)