Bene Colley, peccato per il determinante errore iniziale di Dimarco.


 Silvestri 6–Nulla può sulla rete, poi attento ancora su Kurtic, per il resto giornata abbastanza tranquilla. Çetin 6 – Salva su Kurtic rischiando l’autorete ma nel complesso buona prestazione. (Tupta s.v- Ultimi minuti per o la va o la spacca) Günter 6,5- Ormai è il Toscanini della difesa, la dirige al meglio. Sepe gli nega la gioia della rete con un super intervento. Lovato 6- Per un tempo conferma le ottime impressioni delle ultime due gare purtroppo s’infortuna alla fine del primo tempo ed è costretto ad uscire.(Lazovic 6- Dopo l’infortunio in nazionale debutta in campionato ma denota ancora della ruggine.) Faraoni 6,5- Un miracolo di Pezzella spegne l’urlo del goal. Si dimostra sempre uno dei migliori giocatori di fascia del campionato.  Taméze 6- Se si esclude una dormita, sul finire del primo tempo, che procura una ghiotta occasione per Kurtic, fermata da Çetin, gioca una partita generosissima, recupera un numero infinito di palloni.  Ilić 6,5- Sostituire il Professore non è compito da tutti ma il diciannovenne se la cava alla grande. Anche lui dotato di un sinistro veramente educato. Dimarco 5,5- Si gioca la sufficienza per l’errata entrata, fuori tempo, che permette la fuga di Karamoh da cui nasce il goal. Poi si dimostra più attento. Suo l’assist per Faraoni vanificato dal miracolo di Pezzella. Con l’uscita di Lovato scala sulla linea difensiva, ma tenerlo ancorato è difficile e spinge, quando può, fino alla fine. Zaccagni 5,5- Non al meglio. Da Zac ci si aspetta di più. Sono mancati i suoi cambi di marcia. (Colley 6,5- Bella sorpresa. La sua velocità e imprevedibilità scombussolano i difensori ducali, purtroppo non basta per il pareggio.)(foto hellas) Barák 5,5-Un passo indietro rispetto alla gara con l’Udinese si segnala solo per un tiro dai 20 mt. che non crea problemi a Sepe. (Salcedo 6,5-Ben tornato Eddie. Porta vivacità e, nel finale, va vicino al pareggio.) Favilli 5- Rovina quanto di buono aveva fatto contro i friulani. Ha subito un’occasione ma tira sul portiere, poco male era in fuorigioco, poi, però è la brutta copia del vivace giocatore della scorsa partita. Nel finale ha una ghiotta opportunità ma, a porta vuota, non arriva sul pallone. Da rivedere.