Buona la prima sgambata dell’Hellas contro i Top 22 del Calcio Veronese


 

Buona la prima uscita della formazione di Eusebio Di Francesco contro la selezione dei Top 22 Calcio Veronese a Mezzano. Gli scaligeri, scesi in campo con la nuova maglia Home gialloblù, si sono imposti per 6-0. Nel primo tempo Difra schiera Pandur, in porta, la difesa a tre con Casale, rientrato dal prestito di Empoli, Günter e Ceccherini, a centrocampo Rüegg, Hongla, Veloso e Lazovic mentre, in avanti, operano Cancellieri, Kalinic e Zaccagni. Dopo cinque minuti un fallo in area su Kalinic è punito con il rigore che capitan Veloso realizza. Poco prima di metà tempo, una bell’azione di Lazovic è conclusa in rete dal neoacquisto Hongla mentre, alla mezzora, segna Günter su azione di calcio d’angolo. Altra formazione nella ripresa. Berardi in porta, Amione, Lovato e Magnani in difesa, Faraoni, Taméze, Terraciano e Ragusa, a centrocampo, Bragantini, Lasagna e Bessa in avanti. Dopo pochi minuti va in rete Bragantini mentre Lasagna segna una doppietta e colpisce due pali, palo che centra  pure Bessa. Al triplice fischio grandi applausi dei tifosi presenti mentre Di Francesco, che ha programmato una giornata di riposo per domani domenica, e ha predisposto la ripresa del lavoro lunedì con una duplice seduta di allenamento si è detto particolarmente soddisfatto perchè ha rilevato la grande disponibilità di tutti i suoi uomini. Quindi ha apprezzato il grande e noto calore che i tifosi sanno trasmettere alla squadra. Dei singoli ha rilevato l’impegno di Kevin Lasagna al quale ha chiesto una grande determinazione sotto porta perchè, per un attaccante, il goal può portare grande fiducia, stesso discorso lo ha rivolto anche a Kalinic. Da segnalare che nella formazione dei Top 22 ha giocato per mezz'ora Damiano Tommasi e, proprio per lui, Di Francesco ha avuto  parole dolci in quanto considera Damiano come un fratello e valuta che sia un grande esempio per tutti. Riferendosi al prossimo campionato, ha precisato che si dovrà partire forte quindi è indispensabile fare una buona preparazione per creare basi solide che, in parte, già ci sono.