A Canotto manca solo il goal


Semper 6,5 – Ordinaria amministrazione per il portiere croato. Bene sulle uscite alte. Mogos 6,5- Tranquilla gara per il difensore che presidia bene la sua zona. Perfetta l’apertura per Canotto in occasione della prima rete. Leverbe 6,5- Bene il francesino che non da mai spazi agli avanti avversari. Gigliotti 6,5- Mezzo punto in più per la tranquillità con la quale ha fermato un’insidiosa azione toscana e, invece di spazzare lontano, ha appoggiato a Cotali per dare l’avvio al raddoppio. Cotali 6,5- Mezzo punto in meno per l’ammonizione che gli farà saltare la prossima gara. Molto bravo nel chiedere il dai e vai con Di Gaudio per l’azione del secondo goal. Perfetto il traversone per De Luca. Canotto 7 (foto) - All’ex Juve Stabia manca solo la soddisfazione della rete. Un primo tempo stratosferico. Sua è l’azione che porta al vantaggio, dopo due minuti di gara, poi prosegue volando sul terreno infido per la pioggia fino a che il fiato lo sorregge. (Ciciretti 6- Tocca pochi palloni ma merita la sufficienza per il numero di alta classe al novantesimo che costringe un difensore al miracolo per deviare in angolo.)  Palmiero 6- Regia come sempre precisa e puntuale. Mancando Renzetti batte lui tutte le palle inattive. (Bertagnoli s.v.- Una decina di minuti per far rifiatare Palmiero.) Obi 7- Quando sta bene è un giocatore insostenibile. Durante la gara, soprattutto nella ripresa, calamita un numero impressionante di palloni che poi distribuisce con sagacia.  Garritano 7- Ha il merito di sbloccare la gara dopo appena due minuti. Nel primo tempo fa a gara con Canotto nelle ripartenze che purtroppo i suoi compagni sprecano banalmente. Ottava marcatura per lui. Djoedjevic 5,5- L’errore, poco prima della mezzora del primo tempo grida vendetta. Da due metri centra il portiere per terra con la porta spalancata. L’impegno come sempre c’è la sfortuna in zona goal è sempre sua alleata. (De Luca 6,5- Molto bravo a controllare il traversone di Cotali e scaricare un violento sinistro sotto la traversa per il raddoppio. Poi lascia un po' a desiderare soprattutto nei controlli del pallone, ha l’attenuante della pioggia.) Fabbro 6- Da buon ex cerca in continuazione la rete ma non ha quasi mai l’occasione di tirare. (Di Gaudio 6,5- Mezzo punto in più per la perfetta verticalizzazione che manda Cotali all’assist per il raddoppio.)