Carmen Consoli il 25 agosto 2021 in concerto all’Arena di Verona


Tra i vari successi presenterà il suo ultimo lavoro “Volevo fare la rockstar” . L’uscita dell’album è stata intervallata da cinque anni di distanza da “L’abitudine di tornare”. Il nuovo album di inediti di Carmen Consoli conferma la scelta da parte dell’artista di prendersi del tempo prima di pubblicare nuovo materiale. “Volevo fare la rockstar” è l’ideale successore di “L’abitudine di tornare” che a sua volta è arrivato sei anni dopo “Elettra”. Una scelta ben precisa che anche i fan hanno apprezzato per gustare al meglio i brani della cantautrice. Carmen Consoli è stata la prima artista italiana a calcare il palco dello Stadio Olimpico di Roma; l’unica italiana a partecipare in Etiopia alle celebrazioni dell’anniversario della scomparsa di Bob Marley; si è esibita come headliner a Central Park, ha segnato 3 sold out di fila a New York.
Ha fondato una sua etichetta – la Narciso Record ispirandosi a Verga e alla mitologia. Ha portato nelle sue canzoni anche l’arabo e il francese; è stata la prima donna nella lunga storia del Club Tenco a vincere la Targa Tenco come Miglior Album dell’anno con “Elettra” e la prima donna investita del ruolo di Maestro Concertatore per il “Concertone della Notte della Taranta”. E’ stata nominata Goodwill Ambassador dell’Unicef e Ambasciatrice del “Telefono Rosa”; ha vinto il premio Amnesty Italia per “Mio zio”: la carriera di Carmen Consoli è costellata di primati.