Chi ha l'idea migliore per ridisegnare la Corte Grande di Canedorle (Roverbella), vince!


Cerea Banca 1987, ha indetto un Concorso di idee per la valorizzazione della Corte Grande di Canedole, situata nel comune di Roverbella (Mn). Questa “Fabbrica” è un emblematico esempio di corte rurale in Pianura Padana, un vero e proprio modello sociale ed organizzativo del lavoro in campagna delle epoche passate. Il Complesso è il risultato di una serie di stratificazioni, addizioni e sottrazioni iniziate tra le fine del Cinquecento e l’inizio del Seicento che si concludono, con particolare riferimento al Palazzo padronale, nella prima metà dell’Ottocento. La storia del complesso non è stata ancora sufficientemente indagata ed il concorso mira ad essere anche l’occasione per approfondirla. Il concorso ha l'obiettivo di rivalutare l’intero Complesso valutando la possibilità di adottare nuove destinazioni d'uso, con particolare riferimento a nuovi modelli di business sostenibili e compatibili con la sua tutela storico-architettonica. Queste proposte dovranno essere rispettose della struttura e dell’immagine della Corte, finalizzate a farne riemergere i suoi intrinseci valori storico, artistico e testimoniale. Saranno preferite le idee mirate alla conservazione dell’immagine architettonica. È consentita la possibilità di apportare mirate modifiche: dovranno essere favorite le addizioni alle sottrazioni, in ogni caso finalizzate alla ri-funzionalizzazione dei manufatti; sono consentite anche le sottrazioni (demolizioni), ma dovranno essere giustificate nella relazione allegata al progetto. Il bando è pubblicato in Italiano, Inglese e Russo sul sito di Cerea Banca1897 . Il podcast della conferenza stampa di presentazione del concorso.