ART Breaking NEWS

Colpito arbitro nella gara Rivoli-Borgo Trento


Nel calcio vi sono situazioni che non si vorrebbero mai raccontare. Nella gara di Terza Categoria Rivoli-Borgo Trento succede di tutto negli ultimi istanti di gara. 

Vincono gli ospiti per 1-2 e l'arbitro, il sig. Michele Bragantini della sezione di Verona, espelle un giocatore del Rivoli per un fallo di reazione. Si crea un parapiglia generale, con un accanimento verso l'arbitro che si rifugia nella recinzione attorno al campo. 

Il direttore di gara è colpito con un pugno diretto, tuttavia riesce a dare il fischio finale prima di accasciarsi al suolo. A questo punto sono intervenuti carabinieri e l'ambulanza di Verona Emergenza.

"Una brutta giornata di calcio che non ho mai vissuto in tanti anni sul campo" commenta il direttore sportivo del Borgo Trento 1977 Alberto Tommasoni.