Dalla Serie D alla Terza Categoria. L'analisi della prima giornata 2021/22


SERIE D

Dopo l'anticipo con il pareggio del Caldiero Terme contro la Luparense, la prima giornata di campionato in Serie D va in archivio con due vittorie e una sconfitta per le altre formazioni veronesi. Nel girone B, il Sona inizia con il piede giusto davanti al proprio pubblico con una vittoria di prestigio: i rossoblù di Filippo Damini piegano il Crema grazie alla rete di Marchesini. Nel girone C, è debutto da urlo per la neo promossa San Martino Speme che cala il tris nella trasferta contro la Montebelluna: meglio di così non poteva iniziare il campionato la compagine nerazzurra allenata da Alberto Baù. Domenica da dimenticare per l'Ambrosiana, sconfitta al "Montindon" dall'Arzignano Val Chiampo, una delle favorite alla vittoria finale, ma non sono queste le partite dove i valpolicellesi di Giuseppe "Gepy" Pugliese devono fare punti.     

ECCELLENZA

In Eccellenza, sorridono alle squadre di casa le sfide tutte veronesi: il Villafranca va due volte sotto contro il Montorio, ma alla fine la spunta 4-2 con una tripletta di Tomé; inizio con il botto per il Team Santa Lucia Golosine che rifila tre reti al Calcio Mozzecane mentre alla Belfiorese basta il gol di Brunazzi per piegare il Garda. Pareggio interno per il Pescantina Settimo contro il Montecchio Maggiore. Vigasio e Valgatara escono indenni dalle trasferte contro Calcio Schio e Mestrino Rubano mentre è debutto amaro per il Cologna Veneta, sconfitto dalla Virtus Cornedo.  

PROMOZIONE

In Promozione, nel girone A il fattore campo risulta alla fine tabù in questa prima giornata e solo l'Aurora Cavalponica esulta davanti al proprio pubblico superando di misura l'Albaronco. Non mancano le emozioni tra Audace e Lugagnano, alla fine la spunta quest'ultima con una doppietta di Zenoni. Gli altri colpacci esterni portano la firma di Cadidavid (2-0 al Nogara), Atletico Città di Cerea (3-0 all'Oppeano), Isola Rizza Roverchiara e Castelnuovo Sandrà che con il medesimo risultato di 2-1 battono rispettivamente Povegliano e Virtus. Si dividono la posta San Giovanni Lupatoto e Concordia, unica gara senza vincitori. Nel girone B, l'Alba Borgo Roma s'illude con Savi, ma poi è raggiunta e superata dal Monteviale che si aggiudica i primi tre punti e Devis Padovani mastica amaro.  

PRIMA CATEGORIA 

In Prima Categoria, nel girone A non sono mancate le vittorie a suon di gol in primis del Caselle che rifila la manita all'Atletico Vigasio; Peschiera e Parona non sono da meno ed entrambe calano il poker nelle trasferte contro Valpolicella e Calcio Bussolengo; bene anche il Pedemonte che segna tre reti all'Arbizzano. Non si fanno male Pastrengo e Alpo Club 98 con le rispettive porte che restano inviolate; arrivano pareggi anche nelle sfide Quaderni-San Peretto e Malcesine-Montebaldina Consolini. Nel girone B, sono cinque le squadre ad esultare al triplice fischio finale: in casa non deludono Bovolone 1918, Olimpica Dossobuno e Scaligera; in trasferta fanno la voce grossa Real Grezzanalugo e Castel d'Azzano. Terminano in parità le sfide Albaredocalcio-Pozzo e Zevio-Tregnago e per tutte è un punto che fa sempre classifica. Nel girone C, San Giovanni Ilarione e Valdalpone Roncà partono bene con la prima che pareggia contro il Sovizzo mentre la seconda batte il Poleo Aste. Nel girone E, esordio convincente per il Bevilacqua che s'impone in trasferta contro il Montagnana.  

SECONDA CATEGORIA

In Seconda Categoria, nel girone A vincono solo Colà Villa dei Cedri, Calmasino 2003, Juventina Valpantena e Pieve San Floriano. Nel girone B nessun incontro termina in parità e solo Borgo Trento e Pizzoletta vincono in trasferta; successi casalinghi per Alpo Lepanto, Avesa, Boys Buttapedra, Dorial e Lessinia. Nel girone C sono di Gips Salizzole, Colognola ai Colli e Intrepida le vittorie più convincenti; gli altri tre punti portano la firma di Raldon e Borgoprimomaggio. Nel girone D, Gazzolo e Provese fanno la voce grossa in trasferta; in casa non delude il Cà degli Oppi mentre è da dimenticare la trasferta del Gsp Vigo contro lo Spes Poiana. 

TERZA CATEGORIA

Nel girone A è solo il Bardolino a vincere in trasferta. Nelle altre gare non deludono le squadre che giocano davanti al proprio pubblico e centrano i tre punti Baldo Junior Team, Bnc Noi, Rivoli e Rosegaferro. Nel girone B l'unico colpo esterno arriva dal V.R. Arena che segna otto gol al Pozzo; Atletico Squarà, Borgo San Pancrazio, San Zeno Verona, Vestenanova e Virtus Verona United vincono in casa. Nel girone C prevalgono le vittorie con il minimo scarto e i primi tre punti sono per Nova Gens, Polisportiva Amatori Bonferraro, Real Minerbe e Sambonifacese.