DOMENICA 17 E LUNEDI’ 18 SETTEMBRE 2017 EVACUAZIONE PER DISINNESCO A LEGNAGO


Risultati immagini per artificieri esercito bombaBOMBE DAYS

Nell’area del greto del fiume Adige nei pressi del ponte ferroviario in località “Porto” nel Comune di Legnago sono state rinvenute due bombe risalenti alla Seconda Guerra Mondiale contenenti 254 Kg di alto esplosivo.
Gli artificieri dell'Esercito Italiano procederanno alle operazioni di disinnesco delle bombe, e alla loro eliminazione, DOMENICA 17 SETTEMBRE e LUNEDI’ 18 SETTEMBRE 2017. Poichè in caso di esplosione ci sarebbero gravi conseguenze, sono state individuate 3 diverse aree di pericolosità:
ZONA ROSSA - ZONA GIALLA - ZONA ARANCIO
Le popolazioni interessate sono invitate alla scrupolosa osservanza delle istruzioni e prescrizioni impartite ed imposte in relazione alla zona di appartenenza.
DOMENICA 17 SETTEMBRE 2017
ZONA ROSSA: E’ la zona compresa nel raggio di 800 metri dal punto di ritrovamento della bomba. ENTRO LE ORE 8,30 DEVONO ESSERE EVACUATI TUTTI GLI EDIFICI CHE SI TROVANO ALL’INTERNO DI TALE AREA. A partire dalle 8,30 è vietata la circolazione di persone e veicoli in tutte le strade e gli spazi aperti (cortili, giardini sia pubblici che privati).
ZONA GIALLA: E’ la zona compresa tra gli 800 metri fino ad un raggio di 1.200 metri dal punto di ritrovamento della bomba. A partire dalle 8,30 chiunque si trovi all’interno di tale area dovrà restare al riparo all’interno degli edifici e lontano da superfici vetrate/finestre ed è vietata la circolazione di persone e veicoli in tutte le strade e gli spazi aperti (cortili, giardini sia pubblici che privati).
ZONA ARANCIO: E’ la zona compresa nel raggio di 1.000 metri dal punto di eliminazione delle bombe disinnescate (area golenale Volta Mira). ENTRO LE 8,30 DEVONO ESSERE EVACUATI TUTTI GLI EDIFICI CHE SI TROVANO ALL’INTERNO DI TALE AREA. A partire dalle 8,30 è vietata la circolazione di persone e veicoli in tutte le strade e gli spazi aperti (cortili, giardini sia pubblici che privati).
LUNEDI’ 18 SETTEMBRE 2017
In questa giornata sono interessati solo gli abitanti della ZONA ARANCIO.
Gli artificieri dell'Esercito Italiano riprenderanno le operazioni di distruzione della seconda bomba a partire dalle ore 9.00 di LUNEDI’18 SETTEMBRE 2017.
ZONA ARANCIO: E’ la zona compresa nel raggio di 1.000 metri dal punto di distruzione delle bombe disinnescate. ENTRO LE 8,30 DEVONO ESSERE EVACUATI TUTTI GLI EDIFICI CHE SI TROVANO ALL’INTERNO DI TALE AREA. A partire dalle 8,30 è vietata la circolazione di persone e veicoli in tutte le strade e gli spazi aperti (cortili, giardini sia pubblici che privati).
Si fornisce l’elenco delle vie delle diverse zone (ROSSA – GIALLA – ARANCIO) così da conoscere esattamente in quale si rientra con conseguente adozione dei doverosi comportamenti:
ZONA ROSSA DESTRA ADIGE (LATO LEGNAGO)
ADIGE - ALCIDE DE GASPERI – ALEARDO ALEARDI - ALESSANDRO BENEDETTI da 1 al 33 e da 2 a 38 - ANTONIO GRAMSCI - ANTONIO SALIERI – ARGINE – BORGO BELLO - BERTO BARBARANI – BEZZECCA - CADUTI DEL LAVORO - CAIO VALERIO CATULLO - CARCERI - CARLO AMENDOLA - CARLO GIANELLA - CARLO ROSSELLI - CASETTE da 1 a 11 e da 2 a 16 - CAVALIERI DELL'ORDINE DI VITTORIO VENETO – CAVOUR - CESARE BATTISTI - CINQUE MARTIRI - CONCETTO MARCHESI - DAVIDE DE MASSARI da 1 a 7 e da 2 a 8 - DEI CADUTI da 1 a 85 e da 2 a 74 - DEI TIGLI da 1 a 1B e da 2 a 46 - DEL PARTIGIANO - DEL RISORGIMENTO - DELLA LIBERTA' - DELLA PACE - DELLA REPUBBLICA - DELLA VITTORIA da 1 a 29 e da 2 a 14 – DISCIPLINA - DON GIOVANNI MINZONI da 1 a 49 e da 2 a 38 - DON LORENZO MILANI - DON WALTER SOAVE – DUOMO - ENRICO DE NICOLA - ENRICO FERMI – FIUME - GAETANO MARTINO - GIACOMO LEOPARDI - GIACOMO MATTEOTTI - GIOVANNI BATTISTA CAVALCASELLE - GIOVANNI COTTA - GIOVANNI PASCOLI - GIUSEPPE DI VITTORIO - GIUSEPPE GARIBALDI – LIGURIA - MARCO MINGHETTI - MARIA MONTESSORI – MARSALA - MARTIRI DI CEFALONIA E CORFU' da 1 a 5 e da 2 a 4 - MASSIMO D'AZEGLIO - MICHELE SANMICHELI 1 – MONACHE - PADRE PIO - PARALLELA da 1 a 29A e da 2 a 14 – PASSEGGIO - PASUBIO da 8 a 16 - PIER DOMENICO FRATTINI - PIETRO AVRESE - PIETRO ROSINA - PRIMO MAGGIO - ROBERTO BORDONI – ROMA - SAN FRANCESCO D'ASSISI - via vicolo e piazza SAN MARTINO DI TOURS - SAN ROCCO - SANTA CHIARA – TETRO – VENEZIA - VENTI SETTEMBRE da 1 a 39 e da 2 a 34 - VENTICINQUE APRILE - VENTIQUATTRO MAGGIO da 1 a 1A - VIRGILIO CELERI.
ZONA ROSSA SINISTRA ADIGE (LATO PORTO)
ALESSANDRO MANZONI - ALESSANDRO VOLTA - ANGELO SCARSELLINI - ANNA FRANK - ANTONIO ROSMINI - AURELIO SAFFI - BENEDETTO BRUGNOLO - BENEDETTO DA PORTO - CARLO GOLDONI - CARLO PISACANE - CESARE BECCARIA - CESARE BRESCIANI - DANTE ALIGHIERI - DEGLI ALPINI da 1 a 3 e da 2 a 32 - DEL LAVORO – DELL'ASSUNTA - DELLA COSTITUZIONE - DIETRO MURA - DOMENICO CIMAROSA - DON ENRICO TAZZOLI - DON GIOVANNI BOSCO - DON GIUSEPPE GIRELLI - EGIDIO MENEGHETTI - EMILIO ALESSANDRINI - ENRICO MERLO - FRANCESCO BARACCA - FRANCESCO BARBIERI - FRANCESCO BRUSONI - FRATELLI
CAIROLI da 1 a 23A e da 2 a 18 - GIACOMO BRODOLINI - GIACOMO PUCCINI - GIAN FRANCESCO PECINALI dispari da 1 a 5 - GIORDANO BRUNO - GIOSUE' CARDUCCI - GIOVANNI BATTISTA MORGAGNI - GIOVANNI CRISTANI - GIROLAMO SAVONAROLA - GIUSEPPE MAZZINI - LIVELLO da 1 a 13 e da 2 a 32 - LUIGI CARMAGNANI - MADONNA DELLA SALUTE - MARCO POLO - MONTE DI PIETA' - MOSCHE da 1 a 11 e da 2 a 20 - NINO BIXIO da 1 a 47 e da 2 a 42 - OSPITAL VECCHIO - PADRI DOMENICANI - PIER PAOLO PASOLINI – PIETA' - PIETRO DE STEFANI - PIETRO MASCAGNI - PIO DECIMO da 1 a 59 e da 2 a 54 - PLACIDO ZURLA - PRINCIPE UMBERTO - RAGAZZI DEL 99 - SAN PIETRO APOSTOLO NUOVA - SAN PIETRO APOSTOLO VECCHIA - SANTA MARIA - SICILIA - SILVIO PELLICO - SLAVACCHIO da 1 a 23 e da 2 a 10 - SORELLE SCRAMI - SPALTIN ALTO da 33 a 61 e da 28 a 44 - SPALTIN BASSO – STRETTO - TORQUATO TASSO - UGO FOSCOLO.
Si ribadisce che gli edifici che si trovano nella ZONA ROSSA DEVONO OBBLIGATORIAMENTE ESSERE EVACUATI entro le ore 8,30 di Domenica 17 settembre con divieto di circolazione di persone e veicoli in tutte le strade e gli spazi aperti (cortili, giardini sia pubblici che privati).
L’INOSSERVANZA ALL’ORDINE DI EVACUAZIONE COSTITUISCE ILLECITO PENALE E COMPORTERA’ L’INTERVENTO DELLA FORZA PUBBLICA
Le Forze dell’Ordine assicureranno massima vigilanza per prevenire atti di sciacallaggio.
ZONA GIALLA DESTRA ADIGE (LATO LEGNAGO)
ALDO MORO 1 e da 2 a 8 - ALESSANDRO BENEDETTI pari dal 40 in poi - ARMANDO DIAZ - BEATO ANGELICO - CARAVAGGIO tutti i dispari – CASETTE - DAVIDE DE MASSARI - DEI CADUTI - DEI TIGLI da 1 a 37 e da 44 a 94 - DEL PONTIERE 1 – DELL'ARTIGLIERE - DELLA VITTORIA da 31 a 57 e da 16 a 44 - DON GIOVANNI MINZONI - ENRICO TOTI - ETTORE RIELLO - FABIO FILZI - FILIPPO CORRIDONI - FILIPPO TURATI 18 - FRATELLI CERVI - FRATELLI KENNEDY - GARBO dispari da 1 a 13 - GIOVANNI CIMABUE da 1 a 17 e da 2 a 6 - GIOVANNI SILVA - GIOVANNI VENTITREESIMO da 1 a 3 e 2 - GIUSEPPE UNGARETTI - GIUSEPPE VERDI – GORIZIA - GUGLIELMO MARCONI – LAZIO – LENIN - LUCIANO MANARA - LUIGI CADORNA dispari da 1 a 7 - LUIGI EINAUDI - LUNGO BUSSE' - MARIA FIORONI - MARTIRI DI CEFALONIA E CORFU' dispari da 7 a 9 – MARZABOTTO - MICHELE SANMICHELI - PABLO NERUDA 1 - PALMIRO TOGLIATTI – PASUBIO - PIER FORTUNATO CALVI - PIETRO GOBETTI - PONTE FIOR DI ROSA - REGINA MARGHERITA - RODIGINA NORD 2 - ROMOLO VALERI - SALVATORE QUASIMODO - SAN MARCO - SANDRO BOTTICELLI - SANT'ANTONIO DI PADOVA da 1 a 33 e da 2 a 28 - STAZIONE FERROVIARIA – TRENTO - UNITA' D'ITALIA - VENTI SETTEMBRE da 41 e da 36 in poi - VENTIQUATTRO MAGGIO.
ZONA GIALLA SINISTRA ADIGE (LATO PORTO)
ANTONIO FOGAZZARO - ANTONIO PACINOTTI - BRUNO BUOZZI dispari da 1 a 23 – CALABRIA - CARLO COLLODI - CARLO FORLANINI - CATERINA VISCONTI - CESARE LOMBROSO - DEGLI ALPINI - EMILIO SERENI – FIRENZE - FRANCESCO BRUSONI 10 - FRATELLI CAIROLI – GENOVA - GIAN FRANCESCO PECINALI 7 e 2 - GIOVANNI DA LEGNAGO - GIUSEPPE CESARE ABBA 1 e 2 - GIUSEPPE TARTINI – ISERNIA - LIVELLO da 15 a 25 e da 34 a 54 - LUIGI PICCINATO da 1 a 5 e da 2 a 2A - MADRE TERESA DI
CALCUTTA 2 - MARTIN LUTHER KING - MONSIGNORE CANDIDO MAZZI - MONSIGNORE FORTUNATO BONETTI - MONTE BIANCO da 1 a 3 e 2 – MONVISO - MOSCHE da 11 A a 43 e da 22 a 40 - NICCOLO' COPERNICO - NINO BIXIO - PADANA INFERIORE EST da 1 a 35 e da 2 a 8C - PATRICE LUMUMBA - PIETA' da 1 a 1Z e tutti i pari - PIETRO NENNI - PIO DECIMO – PUGLIE - RENATO GUTTUSO da 1 a 1A e tutti i pari - SAVINARO 3 - SLAVACCHIO da 23A a 33 e da 10A a 20 - SPALTIN ALTO da 1 a 35 e da 2 a 26 - UGO LA MALFA - VITTORIO BACHELET
A partire dalle ore 8,30 chiunque si trovi all’interno della ZONA GIALLA è obbligato a rimanere all’interno degli edifici e lontano da superfici vetrate/finestre ed è vietata la circolazione di persone e veicoli in tutte le strade e gli spazi aperti (cortili, giardini sia pubblici che privati).
ZONA ARANCIO DESTRA ADIGE (LATO LEGNAGO)
AGOSTINO DEPRETIS da 1 a 5 e da 2 a 8 - BELFIORE da 13 e da 22 in poi - CODALUNGA pari da 2 a 4 - GIUSEPPE ZANARDELLI da 1 a 1C e 10 - RODIGINA SUD.
ZONA ARANCIO SINISTRA ADIGE (LATO PORTO)
BAGNOLE da 7 a 31 e 2 - CROSARA 57 e 44 - EUGENIO CURIEL - MONTE NERO 1 e 2 - OCARA da 79 a 87 e da 36 a 48 - SAN LUIGI GONZAGA.
Si rammenta che la ZONA ARANCIO è interessata sia DOMENICA 17 SETTEMBRE che LUNEDI’ 18 SETTEMBRE.
In tale zona entro le ore 8,30 di Domenica 17 e lunedì 18 settembre DEVONO ESSERE EVACUATI TUTTI GLI EDIFICI ed è vietata la circolazione di persone e veicoli in tutte le strade e gli spazi aperti (cortili, giardini sia pubblici che privati).
RICORDIAMO CHE L’ORDINE DI EVACUAZIONE, ENTRO LE ORE 8,30, COMPORTA L’OBBLIGO DI LASCIARE LE PROPRIE ABITAZIONI E DI USCIRE DA TUTTE LE ZONE INTERESSATE.
INTERRUZIONE DELL’ENERGIA ELETTRICA
Durante le operazioni di disinnesco è necessario per ragioni di sicurezza interrompere l’erogazione dell’energia elettrica in parte degli edifici del territorio a partire dalle ore 8,00 e fino al termine delle operazioni.
Si fornisce l’elenco delle vie e dei giorni interessati dall’interruzione dell’energia elettrica:
DOMENICA 17 SETTEMBRE
ADIGE - AGOSTINO DEPRETIS - ALESSANDRO VOLTA - ANGELO SCARSELLINI pari da 2 a 18 - ANTONIO GRAMSCI da 1 a 21 e da 2 a 14 – ARGINE - AURELIO SAFFI da 1 a 5 e tutti i pari – BELFIORE - BORGO BELLO – BEZZECCA - CADUTI DEL LAVORO - CARLO GIANELLA - CARLO GOLDONI - CARLO PISACANE - CARLO ROSSELLI - CESARE BATTISTI - CESARE BRESCIANI - CONCETTO MARCHESI - DANTE ALIGHIERI - DEI CADUTI da 1 a 41 e da 2 a 56 - DEI TIGLI da 1 a 1A e da 2 a 24 - DELLA LIBERTA' - DELLA REPUBBLICA - DIETRO MURA – DISCIPLINA - DOMENICO CIMAROSA - DON ENRICO TAZZOLI - DON GIOVANNI BOSCO - DON GIOVANNI MINZONI tutti i dispari e da 14 a 22 - DON WALTER SOAVE - DUOMO tutti i dispari e da 2 a 34 - ENRICO FERMI - EUGENIO CURIEL – FIUME - FRANCESCO BARACCA - FRANCESCO BARBIERI - FRATELLI CERVI - GAETANO MARTINO - GIACOMO LEOPARDI - GIACOMO MATTEOTTI da 1 a 35 e da 2 a 20 - GIACOMO PUCCINI - GIORDANO BRUNO - GIOSUE' CARDUCCI - GIOVANNI CRISTANI - GIOVANNI PASCOLI - GIUSEPPE DI VITTORIO - GIUSEPPE MAZZINI - GIUSEPPE ZANARDELLI – GORIZIA - MADONNA DELLA SALUTE - MARCO MINGHETTI - MARIA MONTESSORI – MARSALA - MARTIRI DI CEFALONIA E CORFU' - MASSIMO D'AZEGLIO – MONACHE - MONTE DI PIETA' - MOSCHE dispari da 1 a 3A - OSPITAL VECCHIO - PADRE PIO - PADRI DOMENICANI - PASSEGGIO 11 e 10 – PASUBIO - PIER DOMENICO FRATTINI – PIETA' - PIETRO GOBETTI - PIETRO MASCAGNI 1 e da 2 a 10 - PIO DECIMO dispari da 1 a 19 - PLACIDO ZURLA dispari da 1 a 5 - PRIMO MAGGIO - PRINCIPE UMBERTO - ROBERTO BORDONI – ROMA - SAN FRANCESCO D'ASSISI - SAN PIETRO APOSTOLO NUOVA - SAN PIETRO APOSTOLO VECCHIA - SANTA CHIARA - SANTA MARIA - SILVIO PELLICO - SORELLE SCRAMI – STRETTO – TETRO - TORQUATO TASSO - UGO FOSCOLO – VENEZIA - VENTI SETTEMBRE da 1 a 27 e da 2 a 12 - VENTICINQUE APRILE - VIRGILIO CELERI.
LUNEDÌ 18 SETTEMBRE
AGOSTINO DEPRETIS – BELFIORE - EUGENIO CURIEL - GIUSEPPE ZANARDELLI.
TERMINE DELLE OPERAZIONI
Domenica 17 settembre le operazioni di disinnesco delle bombe termineranno nel corso della serata, con possibilità quindi di rientrare nelle abitazioni.
Il termine sarà segnalato:
-Dal suono delle sirene;
-Attraverso il personale della Protezione Civile presente nei posti di blocco e nei centri di accoglienza;
-Attraverso il sito internet del Comune di Legnago www.comune.legnago.vr.it;
-Sui profili Facebook e Twitter del Comune di Legnago;
-Attraverso radio e televisioni locali;
-Tramite notifiche della APP Municipium.
CENTRI DI ACCOGLIENZA
Durante le operazioni di disinnesco, per chi non fosse in grado di trovare soluzioni per trascorrere la giornata fuori Legnago o presso parenti, amici o altro, il Comune mette a disposizione due CENTRI DI ACCOGLIENZA:
Scuola Elementare di San Pietro ed impianti sportivi in via Albero a San Pietro per gli abitanti in destra Adige (lato Legnago) e tutti i residenti nella ZONA ARANCIO;
Scuola materna ed elementare di Terranegra ed impianti sportivi in via Fusinato a Terranegra per gli abitanti in sinistra Adige (lato Porto).
CHI DESIDERA ESSERE OSPITATO NEI CENTRI DI ACCOGLIENZA ORGANIZZATI DAL COMUNE DEVE PRENOTARSI ENTRO LE ORE 12,30 DEL 14 SETTEMBRE, TELEFONANDO AL
NUMERO VERDE GRATUITO: 800 82 46 61
Si assicura progressiva e costante comunicazione nel corso dei prossimi giorni.
Per qualsiasi informazione chiamare il numero verde gratuito:
800 82 46 61
E’ inoltre a disposizione l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP), situato al secondo piano, parte nuova, della Sede Municipale, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30.
(Foto di repertorio da Difesa.it)