Dopo cinque indimenticabili stagioni Pazzini e l'Hellas si salutano


 

 

 

 

 

Dopo cinque stagioni indimenticabili termina l’esperienza veronese di Giampaolo Pazzini. Nella conferenza stampa organizzata nella sede dell’Hellas, il Pazzo, pur attanagliato dall'emozione, ha voluto ringraziare tutta Verona per l’accoglienza e per il sostegno incondizionato che gli ha dato. Giampaolo ha ricordato come lui come atleta e uomo abbia dato tanto a Verona ma tutto ciò è poco, molto poco, rispetto a quanto la città, gli sportivi e la società gli hanno dato. Al termine della conferenza, alla quale è intervenuto il D.S. Tony D’Amico, il Presidente Setti ha consegnato al Pazzo una targa ricordo ringraziandolo e ricordando come il suo sia stato il più lungo contratto da lui siglato con un singolo giocatore. Giampaolo, che il prossimo sabato compirà 36 anni, ha indossato per 120 volte la maglia gialloblù mettendo a segno 48 reti delle quali quattro in questo campionato nel quale, purtroppo, ha avuto diversi problemi fisici, compreso quello proprio prima di entrare in campo a Torino nelle scorse settimane. (foto hellasverona)