Doppietta di Margiotta ma Semper abbassa la saracinesca


Semper 7- Salvato dal palo ma poi compie un paio d’interventi straordinari. Mogos 7-Prestazione di altissima qualità. Assist perfetto per il raddoppio. Quando accelera sulla sua fascia è incontenibile. L’arbitro gli nega un rigore. Rigione 7- Torna, dopo due mesi, nella formazione iniziale e bagna il ritorno con la prima rete stagionale. (Leverbe s. v.-Tre minuti per farsi la doccia) Gigliotti 7- Non ha amnesie e impone la sua prestanza fisica, anche nell’azioni nell’altra area. Cotali 5,5- Sciupa una buona gara con due falli più ingenui che cattivi e prende, anzitempo, anche se per un paio di minuti, la via degli spogliatoi. Canotto 7- Perfetto l’assist in occasione della prima rete. Giocando sulla fascia del Mister, nel primo tempo, è il più richiamato. S’intende alla grande con Mogos. Spina nel fianco della difesa reggina. Palmiero 7- Un’altra ottima prestazione del regista. Detta i tempi da perfetto direttore d’orchestra. Sulle palle inattive dimostra di avere sempre un piede molto educato. (Di Noia s.v- Debutto stagionale per il lungodegente, nella speranza che le sue disgrazie siano finalmente finite.) Viviani 6,6- Come sempre ottima spalla di Palmiero. Cerca, anche se con scarsa fortuna, un paio di conclusioni. (Zuelli s.v- Una ventina di minuti per mantenere le giuste carburazioni). Garritano 7,5- È sempre il giocatore più spettacolare e vivace della squadra. Straordinaria l’apertura, di oltre trenta metri, che da l’avvio al primo vantaggio. Calcia con il telecomando l’angolo trasformato in rete da Rigione. Margiotta 7,5 (foto)- Segna due reti dimostrando di essere un buon finalizzatore. Incubo per i difensori. (Ciciretti s.v- Pochi minuti per dire: sono pronto a rientrare.) De Luca 6,5-  Debutto stagionale dal primo minuto. Dimostra di aver fisicità e buon gioco aereo. Spreca un paio di ghiotte opportunità, forse ha bisogno di maggior minutaggio. Buona l'intesa con Margiotta. (Djordjevic 6,5- Perde la prima palla che tocca ma poi va a riprendersela e lancia Garritano che crea una buona occasione. Dimostra, come al solito, grande impegno e volontà. Non ha opportunità di tirare in porta ma fa salire la squadra.) (foto chievoverona)