Due righe su: Bevilacqua-Cartura 3-0 Trofeo Veneto di Prima categoria


 

Il Bevilacqua di mister Antonio Marini supera il turno eliminando il Cartura di mister Gianluca Giovannini, ex professionista con un passato nelle file dell’Ascoli e del Padova in serie B. La vittoria dei grigiorossi castellani non lascia alibi alla squadra padovana che oggi in verità, schierava una formazione rivoluzionata ed in un certo senso sperimentale, come dirà mister Giovannini a fine gara. L’undici di mister Marini deve solo recriminare per non aver sfruttato al meglio le numerose palle-gol create, anche se va dato merito al portiere avversario Simone Boccardo, autore oggi di una prestazione straordinaria che gli vale il platonico titolo di migliore in campo.Giovanni Scarmato (Bevilacqua)Giovanni Scarmato (Bevilacqua)

Il Cartura parte all’attacco ed al primo minuto capitan Alberto Casotto si libera sulla sinistra e calcia ad incrociare con palla che esce di poco a lato. Al 9’ ripartenza del Bevilacqua con Olivieri che si libera in area ma il suo cross è deviato in angolo; sugli sviluppi del corner, la palla esce e Scarmato con un tiro al volo impegna Boccardo. Poco dopo cross di Scarmato e colpo di testa in tuffo di Odaro che non inquadra la porta. Passa un minuto ed ancora Scarmato al cross, stavolta per la testa di Bara Fall che indirizza la palla all’incrocio dei pali; splendida la risposta di Boccardo che devia in angolo. Dalla bandierina il cross è raccolto da Meneghello che di testa a mezz’altezza trova il varco e porta in vantaggio il Bevilacqua.Simone Boccardo (Cartura)Simone Boccardo (Cartura)

Il Cartura accusa il colpo mentre il Bevilacqua continua a macinare gioco. Al 23’ un tiro da fuori area di Pernechele, gran partita la sua, è parato in volo plastico da Boccardo. Al 29’ Cartura in avanti con Edoardo Stefani che imbuca per il centravanti Adrian Leu classe 2002 che entra in area e, al momento del tiro, viene sbilanciato astutamente di spalla da Pernechele. Poco dopo ancora Stefani cambia gioco per Nicola Olivieri che si disimpegna bene in area, poi il suo tiro è murato da un difensore. Al 35’ ancora un’occasione per il Bevilacqua; cross sul secondo palo e Bara Fall schiaccia la palla di testa che rimbalza e picchia sull’incrocio dei pali. Poco dopo ci riprova Fall, stavolta il tiro è parato da Boccardo. Al 41’ sugli sviluppi di un calcio di punizione per fallo su Faccioli, Scarmato crossa al centro per la testa di Fall che non inquadra la porta. Allo scadere del tempo Fall imposta l’azione a vantaggio di Olivieri che dribbla e calcia secco. Ancora una volta ci mette una pezza Boccardo.A.C.Cartura 2021-22A.C.Cartura 2021-22

Nel secondo tempo mister Giovannini inserisce sin da subito Berenzi per Leu e Destro per Iroldi. Al 12’ palla gol per i castellani: Olivieri-Odaro ed imbucata per Fall che dribbla anche il portiere ma il campo finisce e l’azione sfuma. Passano due minuti, azione prolungata del Bevilacqua e cross al centro per la splendida sforbiciata di Fabio Olivieri. Altrettanto splendida la risposta di Boccardo che devia in angolo la palla destinata all’angolino basso. Al 15’ si porta in avanti il Cartura con un cross di Destro per Nicola Olivieri, il quale impegna il portiere Amedeo Bologna. Al 17’ ancora un’incursione di Olivieri con l’ennesima parata di Boccardo È un assedio; Odaro in area sta per calciare ma è provvidenziale l’intervento di Callegaro che lo anticipa. Al 29’ vanno al tiro Fall e Faccioli ma senza inquadrare la porta. Il Bevilacqua non riesce a trovare il gol della sicurezza ed allora il Cartura rialza la testa e manca il gol del pareggio. La palla esce dall’area e capitan Casotto la calcia al volo mandandola ad incocciare la traversa. Poco dopo Belluzzo si gira bene tra gli avversari e calcia non trovando lo specchio della porta. Scampato il pericolo il Bevilacqua tenta l’assedio finale. Al 39’ ci prova con Odaro ma ancora una volta Boccardo dice no! Passano due minuti ed il giovane Francesco Bellini classe 2002, si porta sulla linea di fondo ed è atterrato da un difensore. Calcio di rigore che capitan Giovanni Scarmato calcia con freddezza spiazzando Boccardo. Allo scadere del tempo arriva il terzo gol del Bevilacqua grazie ad una veloce ripartenza che vede Odaro presentarsi solo davanti a Boccardo ed infilzarlo sul primo palo.Aimun Odaro (Bevilacqua)Aimun Odaro (Bevilacqua)

Bevilacqua: Bologna, Ferrazzini, Scarmato, Meneghello (10’st Bellini), Fontana (5’ st Cuoghi), Camon, Pernechele, Faccioli, Odaro, Olivieri, Fall Bara. All. Marini.

Cartura: Boccardo, Iroldi (1’st Destro), Marchetti, Moscardi (15’st Sanavio), Callegaro, Sattin, Casotto, Salvo, Leu (1’st Berenzi), Stefani (36’st Petagna), Olivieri (15’st Belluzzo). All. Giovannini.

Arbitro: Michele Liviero di Vicenza.

Reti: 14’ pt Meneghello, 41’ st Scarmato (rig.), 45’st Odaro.