Due righe su: ValdalponeRoncà-Zevio 2-2


Due righe su: ValdalponeRoncà-Zevio 2-2

Il pareggio è il risultato più giusto per quanto hanno fatto vedere sul campo i ragazzi di mister Giuseppe Allocca e di mister Antonio Sorgente. Entrambe le formazioni mantengono l’imbattibilità al pari della capolista Sovizzo, in questo primo scorcio di campionato. Buona la partenza dello Zevio che alla prima occasione si porta in vantaggio; complice un liscio di un difensore, Pretto calcia forte in porta; Fracasso con un ottimo intervento neutralizza la conclusione ma non può trattenere la palla che l’ex Riccardo Cherubin deposita in rete. Debi Mbaye festeggia il definitivo pareggio del ValdalponeRoncàDebi Mbaye festeggia il definitivo pareggio del ValdalponeRoncà

Il ValdalponeRoncà dapprima stenta, poi al 19’ crea la prima occasione: corner battuto con un tiro “tagliato” da Filippo Gecchele, sul quale Lanza si avventa in tuffo evitando la deviazione vincente degli avanti valligiani. Poi un tiro da fuori area di Daniel Rugolotto termina a lato. Infine al 21’ arriva il pareggio. Riccardo Cherubin (Zevio)Riccardo Cherubin (Zevio)

L’arbitro assegna un calcio di rigore per un fallo su Francesco Fabris che dalla tribuna pareva almeno generoso, ma poi a fine gara abbiamo avuto la conferma che c’era. Dal dischetto, Mirco Tirapelle fa centro con un tiro a mezz’altezza alla destra del portiere Alberto Lanza. Mirco Tirapelle (ValdalponeRoncà)Mirco Tirapelle (ValdalponeRoncà)

Continua la spinta offensiva del ValdalponeRoncà. Al 30’ Debi Mbaye scambia con Alessio Fattori (buona la sua gara), poi salta l’uomo e calcia in porta, trovando una respinta in angolo. Al 34’ è però lo Zevio che ha l’occasione per portarsi in vantaggio; dalla bandierina, Niccolò Esposito appostato sul primo palo, si gira e calcia prontamente. La palla attraversa tutto lo specchio della porta, senza che nessun compagno la ribadisca in rete.

Nella ripresa è ancora lo Zevio di capitan Daniele Scolari che pigia sull’acceleratore. Lima Da Silva apre il gioco per Cherubin che si esibisce con un gran tiro al volo che Fracasso devia in tuffo. Al 5’ Mbaye si libera al tiro dal limite dell’area ma non inquadra la porta. Due minuti dopo lo Zevio si riporta in vantaggio. L’azione e pregevole, la palla viene calciata da fuori area da Lima Da Silva, e poi intercettata da Niccolò Esposito, il quale si gira prontamente e mette nel sacco. Niccolò Esposito (Zevio)Niccolò Esposito (Zevio)

Riparte il Valdalpone alla ricerca del pari; all’11’ Fattori in proiezione offensiva, calcia forte in porta con palla che passa fuori vicino all’incrocio dei pali. La spinta offensiva del Valdalpone si affievolisce mentre lo Zevio si chiude bene a protezione del vantaggio. Mister Allocca decide di cambiare ed i nuovi entrati rispondono “presente!”. Casatagnini reduce dalla splendida partita col Tregnago in Coppa, subentra a Marchetto, mentre Vilnis Coku entra a centrocampo rilevando il difensore centrale Foletto, il cui ruolo è ora occupato dall’arretrato Mirco Tirapelle. La manovra è ora più fluida e cresce il gioco offensivo del Valdalpone. Il pareggio avviene al 38’ e l’azione di preparazione è splendida. Dopo vari passaggi precisi nello stretto, la palla passa dalla sinistra alla destra dove Fattori crossa al centro; Debi Mbaye in pregevole sforbiciata beffa Lanza e corre ad esultare sotto la tribuna. Ora il ValdalponeRoncà prova a vincere la partita, mentre lo Zevio sembra aver finito la benzina. Al 48’ Anthony Gambin si prepara al meglio il tiro dal limite, lo effettua e si vede murare la palla gol da Taddei proteso in tuffo a far scudo con il corpo.

Mister Sorgente non è contento: “Dovevamo chiudere prima la partita!” dice. Giuseppe Allocca è sereno: “paghiamo l’impegno di coppa di mercoledì; come l’altra volta abbiamo pareggiato nel successivo impegno di campionato. Vero che ho alternato alcuni giocatori, ma il dispendio nervoso si è fatto sentire in alcuni giocatori in certi frangenti della partita. Comunque un buon pareggio contro una buona squadra”.

ValdalponeRoncà-Zevio 2-2

ValdalponeRoncà: Fracasso, Fattori, Fabris (17’st Signorin), Arvotti, Foletto (32’st Coku), Rugolotto (39’st Posenato), Marchetto (30’st Castagnini), Mirco Tirapelle, Gambin, Gecchele (17’st Alex Tirapelle). All. Allocca.

Zevio: Lanza, Taddei, Vallani, Zenari, Bressan, Scolari, Pretto (47’st Ciocchetta), Lima Da Silva, Rognini (17’st Mainente), Cherubin (37’st Baldassarre), Esposito (25’st Ottocento). All. Sorgente.

Arbitro: Omar Zampieri di Rovigo.

Reti: 10’pt Cherubin (Z), 21’pt M.Tirapelle (V), 7’st Esposito (Z), 38’st Mbaye (V).