E' ufficiale: stop ai campionati dilettantistici


 

Era nell'aria, ora è ufficiale. I campionati dilettantistici sono ufficialmente terminati. Lo ha sancito il consiglio federale della Figc nella riunione di questo mercoledì 20 Maggio, mentre proseguono la Serie A, la B e la C.

Ora la palla passa al direttivo della Lnd e ai Comitati regionali che dovranno a loro volta decidere i verdetti definitivi.

Per quanto riguarda la Serie D, sembra certo che la prima in classifica salirà in Serie C e nel girone C potrà alzare le mani al cielo per la promozione il Campodarsego, mentre tutto è in discussione per quanto riguarda le retrocessioni e se fossero le ultime quattro a scendere in Eccellenza, saluterebbero Vigasio (in svantaggio nello scontro diretto con la Montebelluna) e il Villafranca.

Negli altri campionati, se verrà deciso che le prime in classifica saranno promosse, potranno festeggiare Sona Calcio (Serie D), Pescantina Settimo (Eccellenza), Cadidavid (Promozione), Pastrengo-Olimpia Ponte Crencano e Bevilacqua (Prima Categoria), Ausonia Sona United e Porto (Seconda Categoria).

A breve avremo un quadro definitivo: tutti gli addetti ai lavori aspettano l'ultimo responso e poi questa tribolata stagione 2019/20 potrà essere definitivamente archiviata.