Ecco i gironi della Serie D 2021/22. Sona Calcio resta nel girone B lombardo. San Martino Speme nel girone C con Ambrosiana e Caldiero Terme.


Il Dipartimento Interregionale ha ufficializzato la composizione dei gironi della Serie D 2021-22 e le quattro formazioni veronesi non saranno tutte nello stesso girone.

Il Sona Calcio è stato confermato nel girone B lombardo che non si discosta molto da quello della passata stagione e saranno 20 le squadre al via.  Confermate Breno, Brusaporto, Caravaggio, Casatese, Crema, Desenzano Calvina, Ponte S. Pietro, Real Calepina, Sporting Franciacorta, Villa Valle, Virtusciseranobergamo e Vis Nova Giussano. Le nuove avversarie dei rossoblù guidati dal riconfermato mister Filippo Damini saranno Arconatese, Brianza Olginatese, Castellanzese, Folgore Caratese, Legnano, Leon e City Nova, quest'ultima nata dalle ceneri del NibinnOggiono . 

Ambrosiana, Caldiero Terme e l'ultima arrivata San Martino Speme saranno nel girone C che comprenderà 18 squadre. Rispetto alla passata stagione quattro saranno le novità: Cattolica, Levico Terme, Spinea e Dolomiti Bellunesi, quest'ultimo nato dalla fusione tra Belluno, Union Feltre e San Giorgio Sedico. Confermate Cjarlins Muzane, Adriese, Arzignano Val Chiampo, Calcio Montebelluna, Campodarsego, Cartigliano, Delta Porto Tolle, Este, Luparense, Mestre e Union Clodiense Chioggia. A breve verranno stilati i calendari dei campionati che partiranno il prossimo 19 Settembre.