Esultano Sona Calcio e Ambrosiana. Perde Caldiero Terme


Vincono Sona Calcio e Ambrosiana, perde il Caldiero Terme: questi i risultati delle veronesi dopo le gare disputate questa domenica 10 Gennaio Secondo successo consecutivo per i rossoblù di Marco Tommasoni che espugnano il campo del Fanfulla e la rete vittoria arriva al termine del primo tempo con l'ex Villafranca Strada .

Nelle altre gare del girone B, torna alla vittoria il Crema che batte in trasferta la Casatese e sale in testa alla classifica, complice il passo falso del Seregno, sconfitto in casa dal Nibionnogiono; vincono in casa Brusaporto, Desenzano Calvina, Scanzorosciate e Sporting Franciacorta; pareggi nelle sfide Villa Valle-Real Calepina e Virtus Ciseranobergamo-Vis Nova Giussano.

Nel girone C, torna a esultare l'Ambrosiana che batte 2-1 la Virtus Bolzano; tre punti che possono rappresentare per i rossoneri di Tommaso Chiecchi un'iniezione di fiducia in vista delle prossime gare. Le reti arrivano tutte nel primo tempo coni valpolicellesi che la sbloccano subito con Perinelli, il raddoppio arriva su autogol e prima dell'intervallo Carella accorcia le distanze. 

Un rigore di bomber Corbanese ad inizio ripresa condanna il Caldiero Terme in quel di Belluno che, complice anche i diversi rinvii, si piazza al secondo posto della classifica dietro la Manzanese. Per i termali di Cristian Soave non mancano i rimpianti con un rigore fallito da Zerbato e aver giocato per gran parte dell'incontro in superiorità numerica. 

Nelle altre gare, l'Adriese batte in trasferta 2-0 l'Este; Arzignano Val Chiampo-Chions termina in parità 2-2 e non si fanno male Union San Giorgio Sedico-Mestre, 0-0 il risultato finale; nell'anticipo disputato sabato, manita della Luparense che piega 5-3 l'Union Feltre.