Ex professionisti nei dilettanti: la novità è Davide Zomer che guiderà il Garda


 

Ex giocatori professionisti ora mister nei nostri dilettanti. Pronti a dimostrare che anche nel calcio cosiddetto minore possono dare la loro impronta con tutti i limiti considerato che è un mondo a loro pressoché sconosciuto.

Nell'annata scorsa sono stati diversi gli esempi,soprattutto nel campionato di Promozione con Antimo Iunco, Giovanni Orfei,  Stefano Ghirardello e Alessandro Sgrigna che hanno allenato rispettivamente Albaronco, Calcio Mozzecane, Oppeano e Aurora Cavalponica

Solo quest'ultimo ripartirà nella prossima stagione 2020/21: è stato infatti confermato alla guida dell'Aurora Cavalponica mentre per gli altri il cammino si è interrotto ancora prima della sospensione di tutti i campionati a causa del Covid 19.

Tra le novità c'è Davide Zomer, in passato portiere dell'Hellas Verona con alcuni gettoni di presenza da titolare in Serie B nella stagione 2003/04 con Sergio Maddè in panchina che aveva rilevato Walter Salvioni.

Zomer sarà il nuovo tecnico del Garda e prenderà il posto di Paolo Corghi, autore di un fantastico triennio con i lacustri e da ricordare la promozione in Eccellenza nello spareggio contro la Seraticense e la finalissima di Coppa Italia di quest'anno seppur persa contro il Sandonà.

Saprà Zomer smentire i predecessori che nella passata stagione hanno avuto difficoltà?