ART Breaking NEWS

Fotografia sulla Prima giornata dei campionati dilettantistici


Questo mercoledì è stata la grande giornata della presentazione dei calendari  riguardanti i campionati dilettantistici 2019-20 organizzati dalla LND Veneto. L'evento si è svolto presso la sede del Comitato a Marghera ed è stato trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale del CRV (www.facebook. com/lndveneto). I campionati inizieranno domenica 8 settembre, ma la curiosità non è mancata da parte di tutti gli addetti ai lavori, già collegati dal primo pomeriggio.

Partenza col botto in Eccellenza, ci saranno i derby Sona Calcio-Garda e Team S. Lucia Golosine-Valgatara. Il San Martino Speme affronterà in casa il Montecchio Maggiore, una delle candidate alla promozione in Serie D, mentre la Belfiorese sfiderà in trasferta l'Albignasego.

In Promozione, per le neo promosse Atletico Città di Cerea e Isola Rizza, il debutto sarà rispettivamente con Albaronco e Aurora Cavalponica, avversarie che hanno tutte le carte in regola per recitare un ruolo da protagoniste in campionato. Il Montorio affronterà in casa il San Giovanni Lupatoto e, scherzo del calendario, ritroverà mister Marco Burato, il tecnico con il quale ha trionfato l'anno scorso in Prima Categoria. Il Badia Polesine sarà l'avversario del Pescantina Settimo; il Nogara ripartirà dalla trasferta contro la Polisportiva Virtus dell'ex Alberto Baù mentre l'Oppeano affronterà in casa il Cologna Veneta. 

In Prima Categoria, nel girone A per le nobili decadute Alba Borgo Roma e Cadidavid, l'esordio sarà rispettivamente in casa contro il Real Grezzanalugo e in trasferta contro la neo promossa Caselle. Nel girone B, la prima giornata vedrà giocare lontano dalle mura amiche Casaleone e Bovolone, gli unici team che rappresentano il basso veronese: per i leoni della bassa il primo ostacolo sarà Valdalpone Roncà mentre i rossoneri duelleranno contro Valtramigna Cazzano. Le neo promosse Castel d'Azzano e Scaligera non vorranno deludere il proprio pubblico e proveranno a fare la voce grossa, rispettivamente contro Audace e Chiampo.

In Seconda Categoria, nel girone B e C ci saranno due derby che prometteranno scintille: da una parte Alpo Club 98-Alpo Adige mentre dall'altra Sambonifacese-Provese. Nel girone D, non mancheranno sfide inedite come Giovane Santo Stefano-Nuova Cometa Santa Maria e Scaligera Sport Club-Bevilacqua. L'Albaredocalcio ritenterà la scalata alla Prima Categoria: il debutto sarà in trasferta contro il Raldon mentre il Gsp Vigo del neo tecnico Stefano Sacchetto debutterà in casa contro l'Atletico Vigasio. Dopo aver stravinto nel campionato di Terza Categoria, il Bo.Ca Junior ripartirà dalla trasferta contro il Colognola ai Colli. Tra gli altri incontri, sarà battaglia tra Bonavigo 1961-Boys Gazzo e Gips Salizzole-Cà degli Oppi.

A breve, tutti i campionati dilettantistici saranno visibili sul nostro sito www.radiorcs.it