ART Breaking NEWS

Giornata da ricordare per Adailton, Selva, Zeytulaev e Spinale: ora sono allenatori professionisti abilitati


Una giornata da ricordare a lungo. Diversi nomi noti del calcio italiano hanno superato con successo gli esami finali del Corso Uefa A che si sono  tenuti a Coverciano e dopo aver seguito - in aula e sul campo- 192 ore di lezione sotto le direttive di Renzo Ulivieri  ora sono diventati allenatori professionisti abilitati. 

E' doveroso ricordare che con la qualifica Uefa A, tra l'altro riconosciuta a livello europeo, i neoallenatori professionisti potranno adesso guidare tutte le squadre giovanili (incluse Primavera e Berretti), tutte le prime squadre femminili (comprese quelle partecipanti al massimo campionato di Serie A) e le prime squadre maschili fino alla Serie C compresa; potranno inoltre essere tesserati come allenatori in seconda nei due massimi campionati maschili, ovvero, sia in Serie B che in Serie A. 

Alcuni avevano lasciato il segno nell'Hellas Verona come Andy Selva, Martins Adailton e l'eroe di Busto Arsizio Ilyas Zeytulaev. 

Tra gli altri c'è anche Matteo Paro, che era stato ceduto al Chievo dalla Juventus insieme a Sculli e Gastaldello nell'operazione che portò in bianconero Legrottaglie, ma nella formazione clivense non trovò spazio. 

Non si può infine non citare Manuel Spinale che ha giocato nelle giovanili dell'Hellas Verona e nel Villafranca e da allenatore ha guidato il Legnago Salus.

 

 nella foto Martins Adailton