GIORNATA INTERNAZIONALE PER L'ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE: le calciatrici sostengono il 1522 a difesa delle vittime di violenza e stalking


La Divisione Calcio Femminile della FIGC e il Dipartimento Calcio Femminile della LND insieme per promuovere una campagna che sostiene il numero attivato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Omaggio alle scarpette rosse, simbolo della lotta al femminicidio, nella grafica promossa dalla FIGC e dai suoi partner sui quotidiani sportivi. Sarà lanciata oggi, in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, una campagna di comunicazione promossa dalla FIGC e dalla LND, attraverso rispettivamente i profili social della Divisione Calcio Femminile e del Dipartimento Calcio Femminile, per sostenere il numero 1522, attivato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri- Dipartimento delle Pari Opportunità- con l’obiettivo di sviluppare un’ampia azione di sistema per l’emersione e il contrasto del fenomeno della violenza intra ed extra familiare a danno delle donne.

L’Hellas Verona Women, che ha aderito all’iniziativa, ha voluto far sentire la propria voce insieme alla squadra di pallanuoto CSS Vetrocar con una campagna di comunicazione indossando, prima che le pallanuotiste scendessero in acqua contro le padovane dell’Antenore Plebiscito, alla Piscina Monte Bianco, una maglietta rossa con il claim:

NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE