Giornata nera per Ciciretti e per i difensori


Semper 6,5 (foto) -Nessuna colpa sui goal ha il merito di una grande parata su Lanzafame che tiene a galla la squadra. Mogos 5,5- Forse la prima partita insufficiente del terzino. Soffre Giacomelli e non riesce a spingere come è abituato. (Bertagnoli s.v- Un quarto d’ora per spingere ma raramente ci riesce.)  Gigliotti 5- Si perde completamente Lanzafame in occasione del vantaggio. Nella ripresa spreca una buona opportunità. Rigione 5,5- Anche lui si perde Lanzafame anche se nel finale salva bene su Agazzi. Renzetti 5,5- Meno preciso del solito sbaglia diversi appoggi, cosa non da lui. Ciciretti 4,5- Partita inguardabile. Ha sulla coscienza la palla regalata a Giacomelli da cui nasce il raddoppio. (Canotto 6,5- La sua velocità mette in apprensione la difesa berica. Ha una grossa opportunità ma, la spizzata di Djordjevic, lo inganna.) Palmiero 6- Un miracolo di Grandi, a inizio ripresa, gli nega la gioia del goal. Cala leggermente nel finale. Obi 5,5- Tanta corsa ma poco costrutto. (Giaccherini 6- Trasforma con assoluta tranquillità il penalty.) Garritano 6- Quando gioca sulla fascia non trova sbocchi quindi si trasferisce alle spalle delle punte e il suo gioco cresce.  De Luca 5- La fisicità non gli basta. I difensori hanno sempre la meglio. (Djordjevic 5,5- Canotto gli serve una palla d’ora ma lui non riesce a capitalizzarla.) Margiotta 5,5-Parte subito bene, poi difficilmente riesce a liberarsi dai difensori. (Di Gaudio 6- Cresce di partita in partita, si conquista di esperienza il rigore.)