ART Breaking NEWS

Hellas Verona : piove sul bagnato. Infortuni gravi per Matos e Munari


L’Hellas Verona comunica che i giocatori Ryder Matos e Gianni Munari, usciti anzitempo nella partita con il Crotone, sono stati sottoposti a esami strumentali per valutare l’entità degli infortuni. Detti esami hanno evidenziato, per il giocatore brasiliano, un trauma distorsivo in iperestensione al ginocchio sinistro, con lesione osteocondrale sul piatto tibiale anteriore e una lacerazione parziale del legamento collaterale laterale mentre, per l’ex Parma, la lesione al menisco mediale del ginocchio destro. Per Matos i tempi di recupero, non brevi, saranno valutati in base all’evoluzione del quadro clinico mentre per Munari, sentita anche la società Parma Calcio, si è deciso di procedere con l’intervento chirurgico. Non si può certamente dire che, in questo momento, la fortuna sia vicina alla squadra scaligera che si vede privata, in un sol colpo, di due pezzi da novanta della sua formazione. Matos ha dimostrato, perlomeno nel girone d’andata, che in serie B può fare la differenza mentre Munari, arrivato in chiusura del mercato invernale, avrebbe dovuto portare quell’esperienza che molto spesso la squadra ha dimostrato di non avere oltre ad essere un autentico portafortuna essendo uno dei giocatori che hanno ottenuto, negli anni, il maggior numero di promozioni.