Il ChievoVerona esonera Marcolini e chiama Aglietti


Il ChievoVerona comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore Michele Marcolini, nello stesso tempo è stata ufficializzata la scelta di Alfredo Aglietti come nuovo tecnico della prima squadra. Il quarantanovenne toscano dopo essere stato un buon attaccante ha iniziato, nel 2004, la carriera di allenatore prima nella Rondinella (serie D) quindi in diverse squadre toscane Sestese, Viareggio, Empoli (serie B) quindi Novara, Entella, Ascoli e ancora Entella (tutte serie B) ed Hellas. Da attaccante Aglietti ha vestito la maglia dell’Hellas Verona dal 1997 (serie B) al Gennaio 2000 (serie A) segnando 18 reti con 73 presenze. Quindi ha giocato sei mesi nel ChievoVerona (serie B) con 2 reti in 10 gare. Nel 2003 ha appeso le scarpe al chiodo dopo 419 gare con 146 reti.  Alfredo Aglietti sarà affiancato da César Vinicio Cervo de Luca (collaboratore tecnico), anche lui ex clivense con cinquanta presenze e cinque reti, in quattro stagioni, e dal Professor Daniele Sorbello (preparatore atletico). L’inopinata e brutta sconfitta contro il Livorno, fanalino di coda della serie B, è costata cara a Michele Marcolini che, nonostante l’impegno e l’attaccamento alla società di cui è stato per anni bandiera, non è mai riuscito a dare continuità al suo operato. Dopo un pareggio e due successi consecutivi, nel momento di confermare il trend positivo, la squadra è completamente naufragata nel silenzio assordante del Bentegodi vuoto.