Il Monza beffa la Virtus Verona. Monza/Virtus Verona 1-0


Un copione che purtroppo si ripete. La prima gara del 2019 termina con una sconfitta per la Virtus Verona che cede di misura nella trasferta contro il Monza dell'ex gialloblù Cristian Brocchi.

Ancora una volta la rete decisiva che lascia tanto amaro in bocca ai ragazzi di Gigi Fresco arriva nel finale con una deviazione fortuita di Giorico sul tiro di Palazzi che inganna il portiere Chiromi.

Buono il primo tempo dei rossoblù che avrebbero potuto anche chiudere in vantaggio, ma la traversa dice di no a Grbac dopo otto minuti.

Nella ripresa, i veronesi tengono botta e rispondono colpo su colpo, ma alla fine è il Monza ad esultare per la vittoria.

Martedì prossimo si torna in campo per il turno infrasettimanale e la Virtus Verona, con fischio d'inizio alle ore 18:30, affronterà al Gavagnin Nocini la capolista Pordenone: sulla carta la sfida è proibitiva, ma nel calcio nulla e impossibile.