Il Perugia, prossimo avversario della Virtus, non va oltre il pari nel recupero con la Fermana.


Il Perugia, prossimo avversario della Virtus sabato prossimo al Gavagnin Nocini, non è andato oltre il pareggio, 1-1 contro la Fermana nel recupero della 24^giornata. L'incontro non si era disputato lo scorso 13 Febbraio per la nevicata che aveva reso impraticabile il rettangolo di gioco dello stadio "Bruno Recchioni" di Fermo.

E' un punto dal sapore amaro per i grifoni che in caso di vittoria avrebbero potuto avvicinarsi alla capolista Padova, mentre la compagine marchigiana si avvicina alla salvezza. Tornando alla partita, il Perugia si porta in vantaggio per primo con Elia nel primo tempo; nella ripresa la Fermana pareggia con Boateng.