Inizio di ritorno da urlo per Virtus e Legnago Salus


Inizio del girone di ritorno da urlo x le veronesi di Serie C. La Virtus si conferma "ammazzagrandi" e dopo il colpaccio contro il Modena, i rossoblu fanno la voce grossa anche nella tana del Cesena. In terra romagnola i  virtussini vanno sotto ma prima dell' intervallo capovolgono il risultato con uno-due micidiale firmato da Pittarello e Arma. Nella ripresa il Cesena cerca il pareggio ma la Virtus concede poco e riparte. Nel finale arriva la terza rete con Del Carro e per i ragazzi di Gigi Fresco si concretizza un altro risultato di prestigio.

Torna alla Vittoria il Legnago Salus che centra tre punti fondamentali in chiave salvezza battendo la Vis Pesaro.  Al "Mario Sandrini" i bianco-azzurri di mister Massimo Bagatti s' impongono per 2-1 e a segno vanno Luppi su rigore nel primo tempo e Grandolfo nella ripresa. I marchigiani accorciano le distanze ma al triplice fischio finale possono finalmente esultare i giocatori del Legnago Salus