Internet: le migliori attività da imparare


Il mondo di internet non è grande, è infinito. È difficile da immaginare quanto possa essere grande perché non ci sono paragoni, il mondo digitale si estende a coprire tantissimi temi diversi, c’è qualcosa per ogni gusto e passione. Negli ultimi anni si è visto l’incremento dei siti e delle possibilità di provare a conoscere qualcosa di nuovo: mentre prima potevate avere scuse, ora non ne avete più. Se avete sempre desiderato imparare a fare qualcosa, non potete più incolpare più i vostri genitori perché non ve lo permettevano, dato che grazie ad internet abbiamo la possibilità di accedere a repertori illimitati di informazioni. Quindi, cosa volete fare questo mese? Buttarvi in un mondo nuovo imparando una nuova lingua, giocando online o per caso diventare dei maestri di yoga e pilates? Di sicuro internet avrà delle risposte per le vostre esigenze. 

Impariamo una nuova lingua 

Avete sempre sognato di imparare a parlare l’inglese per porre rimedio agli anni a scuola in cui odiavate la vostra insegnante e quindi non vi siete mai impegnati? Oppure volete visitare il Sud America e per questo volete imparare le basi dello spagnolo in modo da saper chiedere indicazioni se vi perdete. Il web è pieno di siti e applicazioni che vi permettono di imparare cinese, giapponese, russo, arabo e qualsiasi altra lingua desideriate. Bisogna fare un po’ di attenzione e optare per quei siti che vi permettano di trovare un bilanciamento tra imparare le regole grammaticali e metterle in pratica, dato che solitamente puntano o su un aspetto o sull’altro. Dopo aver individuato il sito migliore, non dimentichiamoci però della cosa più importante, vale a dire scaricare un’applicazione che ci permetta di mettere in pratica le nostre nuove conoscenze parlando e messaggiando con persone straniere che parlano la lingua a cui siete interessati. La cosa ancora più interessante è che potete trovare qualcuno che stia imparando l’italiano per poi iniziare uno scambio molto proficuo per entrambi.

Stimoliamo la mente con il gioco online

I giochi da casinò, soprattutto nell’ultimo periodo, grazie agli enormi progressi fatti dalla tecnologia in questo settore, stanno riscuotendo moltissimo successo. La maggior parte delle persone si concentra sul poker, ma non sa che dietro c'è un mondo intero di giochi in cui perdersi e dei quali diventare i nuovi campioni. Un dei giochi da casino per eccellenza, ricco di fascino e storia è sicuramente quello del blackjack, un gioco di carte che come tantissimi altri giochi vede lo scontrarsi tra il banco e i diversi giocatori che prendono parte alla partita. Come di consueto, vince chi realizza un punteggio più alto, ma con una regola aggiuntiva: vince chi realizza più punti del banco ma non più di 21. Sembra complicato ma non lo è, basta pensare che si gioca a blackjack addirittura dal XVII secolo, quando fu inventato in Francia con il nome di Vingt-et-un, 21 come il punteggio da non superare. Fu poi importato negli Stati Uniti ed è lì che cambiò nome, quando fu introdotta una nuova variante: se un giocatore arriva a 21 con un asso e un jack di picche, questo aveva un bonus addirittura moltiplicato di 10 volte. 

Rilassiamoci con un po' di yoga e pilates

Non siete troppo tardi se volete darvi all’attività sportiva e diventare dei maestri di yoga o pilates. Spesso sono considerate due facce della stessa medaglia, ma in realtà hanno differenze sostanziali che partono dalle loro origini ma anche dai loro benefici finali. Prima di tutto, lo yoga si concentra sulla vostra mente e punta al suo rafforzamento, mentre pilates è molto più puntato alla riabilitazione e rafforzamento della propria muscolatura. Internet è pieno di siti che vi fanno imparare quello che volete e seguire diversi allenatori. Perciò potete provare diversi approcci e poi vedere quale meglio funziona con gli obbiettivi che volete raggiungere e il tipo di esercizi che volete fare. Una cosa importante da non dimenticarsi è che la parte fondamentale in tutto questo rimane la pratica: dovete allenarvi regolarmente per un periodo di tempo abbastanza esteso per poi vederne i benefici sia a livello mentale che fisico.