ART Breaking NEWS

Invenzione del Giack e miracolo di Sorrentino


Sorrentino 7,5- Inoperoso per oltre un’ora compie un miracolo respingendo il colpo di testa di Chisbah, reattivo sulla punizione velenosa di Ciano. Depaoli 7- Stantuffo inesauribile sulla fascia, spesso fermato fallosamente come in occasione dell’espulsione di Capuano. Talvolta eccede nel tenere la palla.   Bani 6,5- Gli avanti ciociari non gli creano grossi problemi ma lui comunque li risolve con tranquillità. Rossettini 6,5- Come sopra rientra bene in formazione e da tranquillità al reparto.  Barba 6 – Gioca solo un tempo anche se fin da subito denota problemi fisici. (Tomovic 6,5- Rientra dopo dieci gare ma non sembra per niente arrugginito. Sarà utile nel ritorno.) Hetemay 6,5- Il solito indomabile lottatore. Ogni parte del campo è il suo terreno di battaglia. Radovanovic 5,5- Sanguinoso errore nel finale provvidenzialmente risolto da Bani. Causa l’annullamento della rete di Pellissier sia per il fuori gioco sia per il fallo sul portiere. Brutta giornata. Giaccherini 7,5- Dopo un primo tempo non eccelso cresce nella ripresa e mette la ciliegina sulla torta con la punizione capolavoro che porta i primi tre punti. Birsa 6,5- Cerca di dare ordine alla manovra. Pennella l’angolo per l’inutile spizzata vincente di Pellissier, verticalizza per Stepinski nell’azione che porta al goal.   (Kiyine s.v- Un quarto d’ora per portare freschezza nel convulso finale.) Pellissier 6,5- Dopo un minuto si trova con un sopracciglio rotto ma il capitano non si arrende mai. Trova la rete ma la posizione di Radovanovic gli nega la gioia. Djordjevic 6- L’impegno che mette in campo è buono, però non sembra ancora nei giusti meccanismi della squadra. Sciupa, nei primi minuti, il bel lancio di Radovanovic preferendo il tiro al volo allo stop. (Stepinski 7- Venticinque minuti per contribuire a scardinare la difesa ciociara. Prontissimo a lanciarsi verso la porta, sul servizio al bacio di Birsa, che solo il fallo del difensore vanifica.)