Karamoko Cissé passa al Cittadella a titolo definitivo


Continuano le operazioni in uscita dall’Hellas. Tony D’Amico ha concluso con il Cittadella la cessione, a titolo definitivo, dell’attaccante Karamoko Cissé. Il trentunenne guineano, arrivato a Verona, in C1 nel 2007, in prestito dall’Atalanta, gioca 25 partite con 1 rete. Ritornato a Bergamo passa all’AlbinoLeffe dove, in 4 stagioni di serie B mette a segno 8 reti, dopo un anno alla Casertana, Lega Pro, con 25 presenze e 12 reti, eccolo a Benevento dove rimane tre anni passando dalla C alla A segnando 12 goal in 54 gare. Acquistato dal Bari gioca 32 partite con 1 rete. L’anno successivo è acquistato, con contratto fino al 2020, dall’Hellas, in B. Gioca 6 partite e, a gennaio 2019, passa in prestito al Carpi dove finisce la stagione segnando 3 reti in 9 partite. Lo scorso anno va in prestito alla Juve Stabia dove gioca 13 gare segnando 3 reti.