King Roger compie 40 anni


 

Compie oggi 40 anni Roger Federer (Basilea 8 agosto 1981) se non il più grande, sicuramente il più bello, stilisticamente parlano, tennista di tutti i tempi. I numeri della sua straordinaria carriera, iniziata con il successo al torneo ATP al Palalido di Milano nel febbraio del 2001, sono da fantascienza ma anche se adesso i vari Djokovic o Nadal possono, numericamente parlando, raggiungerlo o superarlo, resta sempre un tennista unico, inimitabile. Roger ha dimostrato, nella sua lunga carriera, di essere unico, non solo per la tecnica, ma anche per il suo comportamento educato, modesto ed elegante. In ogni partita vinta o persa ha sempre saputo tirare fuori alcuni colpi che nessuno può o poteva fare. Il suo rovescio ad una mano resta uno dei più belli del circuito e infine i numeri eccezionali. È stato numero 1 del mondo per 310 settimane, ha vinto 103 titoli, partendo proprio da Milano, di cui 20 prove dello Slam, per 6 volte ha alzato la coppa del vincitore all’Australian Open, 1 al Roland Garros, 8 a Wimbledon e 5 agli US Open. Federer, pur non avendo un colpo preferito, anche se il suo dritto era straordinario, resta il giocatore che, al top, sapeva stupire con ogni colpo. Buon compleanno grande inimitabile King Roger.