La beffa della Serie B: il Chievo si reca a Empoli ma non si gioca!


L’incredibile paradosso della Serie B: da una settimana si sapeva che l’Empoli non avrebbe potuto giocare per lo stop imposto dall’Usl locale per il Covid che ha colpito numerosi giocatori, ma la Lega non ha ritenuto opportuno rinviare la gara, quindi i clivensi si sono dovuti recati al Castellani e, insieme all’arbitro Orsato, hanno dovuto attendere i fatidici 45 minuti prima di risalire sul pullman e ritornare a Veronello. Il recupero sarà deciso nei prossimi giorni ma sicuramente andrà ancora di più ad ingolfare il già nutritissimo programma che attende i ragazzi di Alfredo Aglietti (foto) in questo finale di campionato.