La lente d'ingrandimento nel girone B di Serie C


 

A meno una giornata dalla fine del girone d'andata, il Modena è senza dubbio la squadra del momento e il primo posto in classifica non è frutto del caso. I canarini hanno centrato contro il Legnago Salus la quinta vittoria consecutiva e hanno la difesa finora meno battuta con solo otto gol subiti. 

Stanno attraversando un buon momento le squadre umbre con il Perugia che nelle ultime cinque partite ha raccolto dieci punti, frutto di tre vittorie e un pareggio, unico incidente di percorso la trasferta contro la Triestina; il Gubbio, dopo il ko di Padova, si è risollevato con due successi di fila e nell'ultimo, contro l'Imolese, si è messo in evidenza l'ex Hellas Verona Juanito Gomez (foto) che è stato autore della doppietta decisiva.

Tra le squadre in difficoltà, ci sono Virtus Verona e Legnago Salus che non sanno più vincere. La formazione di Gigi Fresco ha raccolto solo quattro punti nelle ultime cinque gare, frutto di quattro pareggi; l'ultimo successo risale allo scorso 22 Novembre , 2-1 all'Alma Juventus Fano; i biancazzurri di Massimo Bagatti hanno raccolto solo due punti nelle ultime sei partite e pesano  le sconfitte contro Cesena, Sudtirol e Modena.

Oltre alle due veronesi, è un momento delicato per il Feralpisalò con il team bresciano guidato da Massimo Pavanel che negli ultimi cinque incontri ha raccolto solo tre punti e non vince dallo scorso 22 Novembre, 3-1 al Padova.