La Virtus Verona torna a far punti. Arzignano Val Chiampo-Virtus Verona 1-1


La Virtus Verona pareggia in trasferta nel derby tutto veneto contro l'Arzignano Val Chiampo nell'anticipo della 17^ma giornata e torna a muovere la classifica dopo le sconfitte con Modena e Carpi. 

Nel primo tempo l'avvio è tutto per la formazione vicentina che prova più di una volta a rendersi pericolosa, ma i rossoblù non si fanno sorprendere. Al 27' arriva il gol a sorpresa della compagine di Gigi Fresco su azione di contropiede: splendido è l'assist di Odogwu per Magrassi che s'infila nella difesa dell'Arzignano Val Chiampo e segna. L'Arzignano Val Chiampo si riversa in avanti alla ricerca del pareggio, ma sono ancora i virtussini che sfiorano il raddoppio: Odogwu crossa per l'accorrente Curto che però spara alto sopra la traversa. Il primo tempo non regala altre emozioni e la Virtus Verona va al riposo in vantaggio.

Pronti via per la ripresa e dopo tre minuti l'Arzignano Val Chiampo pareggia con Rocco, ma non è esente da colpe il portiere Chiesa che si fa sfuggire il pallone che ormai era nelle sue mani.

La gara si vivacizza e le azioni non mancano da una parte e dall'altra: l'Arzignano Val Chiampo protesa per un rigore al 10' per un netto fallo su Piccioni e nel finale anche la Virtus Verona si lamenta per un contatto su Odogwu: l'arbitro sorvola e in entrambe le occasioni lascia correre. Termina così la gara in parità con il risultato di 1-1 che per entrambe vale un punto.

Questa domenica si completerà la 18^ma giornata e tra le sfide spicca Sudtirol-Lanerossi Vicenza; nel prossimo turno la Virtus Verona affronterà in casa la Reggio Audace.