Le curiosità della prima giornata di campionato.


Pronti per decollare per una stagione sportiva che si augurano tutti sia nel segno della normalità. Le due domeniche di Coppa sono state di per sé incoraggianti: nessun caso di positività e soprattutto nessun incontro rinviato. Ora si fa sul serio: questa domenica inizieranno tutti i campionati, tutti finalmente in campo dalla Serie D alla Terza Categoria.

I motivi d'interesse non mancheranno, sebbene sia solo la prima giornata. In Eccellenza, si partirà già con tre elettrizzanti derby: Belfiorese-Garda, Team S. Lucia Golosine-Calcio Mozzecane e Villafranca-Montorio. Un aspetto curioso riguarda il tecnico del Calcio Mozzecane Andrea Matteoni, che torna a riassaporare un campionato d'Eccellenza, seppure dalla panchina, dopo gli anni trascorsi da giocatore con le maglie di Caprino e Sambonifacese, mentre è debutto assoluto per Stefano Paese del Montorio.

In Promozione Aurora Cavalponica-Albaronco è già incontro di cartello e ha il profumo di rivincita della gara di Coppa; tra le altre sfide si segnala Oppeano-Atletico Città di Cerea, match che per mister Emanuele Pennacchioni avrà un sapore particolare, visto il suo trascorso nel piccolo toro in Eccellenza.

In Prima Categoria, nel girone A e B saranno molte le sfide amarcord per alcuni allenatori: Antonio Ferronato del Pedemonte sfiderà quell'Arbizzano con il quale trionfò in Seconda Categoria; Roberto Pienazza del Parona ritroverà il Calcio Bussolengo e a questi si aggiunge Antonio Sorgente del Tregnago, anche per lui sfida da ex contro lo Zevio. Un tuffo nel passato anche per Antonio Bogoni, ora dirigente della Pro Sambonifacese che ritroverà il Bovolone che allenò nel 2000/01 trionfando in Prima Categoria.

Tra le altre curiosità, nel girone C di Seconda Categoria saranno ancora contro Boys Gazzo-Aurora Marchesino, che si affrontarono lo scorso campionato proprio nell'ultima domenica prima della sospensione per Covid; nel girone D mister Gustavo Luis Passera e il suo vice Marco Soave del Villa Bartolomea incontreranno di nuovo il Porto, già affrontato in Coppa e tra l'altro entrambi saranno gli ex della partita.