Le nazionali pescano a mani basse fra i giocatori di Chievo e Hellas, ben diciassette risponderanno alle chiamate.


Il buon momento che le squadre veronesi stanno attraversando è testimoniato dalla chiamata, nelle rispettive nazionali in vista delle qualificazioni per Euro 2020 e per le varie competizioni internazionali, di ben diciassette giocatori fra ChievoVerona e Hellas Verona. Sette sono i giocatori del ChievoVerona: Sauri Vaisanen (Finlandia) qualificazioni Euro 2020; Adrian Semper (Croazia U. 21) qualificazioni Europei 2021 U.21; Salvatore Esposito ed Emanuel Vignato (Italia U.20) Torneo 8 Nazioni; Pietro Rovaglia (Italia U.19) 2 test match; Sergej Grubac (Montenegro U.21) qualificazioni Europei 2021 U.21; Andras Schafer (Ungheria U.21) 2 test match. Dieci sono i calciatori che vestono la maglia dell’Hellas Verona: Claud Adjapong (Italia U.21) qualificazioni Europei 2021 U.21; Sofyan Amrabat (Marocco) 2 test match; Andrea Danzi (Italia U.20) Torneo 8 Nazioni; Bogdan Jocic (Serbia U.19) qualificazioni Europei 2020 U.19; Marash Kumbulla (foto)(Albania) qualificazioni Euro 2020; Eddie Salcedo (Italia U.19) 2 test match; Aleksejs Saveljevs (Lettonia U.21) qualificazioni Europei 2021 U.21; Lubomir Tupta (Slovacchia U.21) qualificazioni Europei 2021 U.21; Iyenoma Destiny Udogie (Italia U.18) Stage Nazionale U.18; Linas Zingertas (Lituania U.19) qualificazioni Europei 2020 U.19.