Le statistiche che riflettono lo straordinario campionato dell’Hellas Verona.


Il sito ufficiale dell’Hellas pubblica le statistiche, fornite da Opta Sports, che mettono in luce, con i numeri, lo straordinario percorso della squadra di Ivan Juric (foto). Dei 35 punti ottenuti, con una partita in meno, ben 21 sono stati conquistati al Bentegodi, grazie anche al grande sostegno dei tifosi scaligeri. Nella classifica, relativa alle gare casalinghe, l’Hellas si posiziona immediatamente alle spalle delle prime tre della graduatoria (Juve, Lazio e Inter). Due numeri illuminano ancora di più le prestazioni dei ragazzi di Juric: primo essere andati a segno per dodici partite consecutive, record assoluto, per l’Hellas, in una singola stagione in serie A, secondo l’imbattibilità per nove gare, miglior risultato degli ultimi vent’anni. Nessuna squadra ha subito meno goal su azione (15 reti come la Juve) e nessuna meno tiri (18), dall’interno dell’area di rigore. Giampaolo Pazzini, il Capitano, ha la miglior media-goal della Serie A segnando una rete ogni 42 minuti. Primati poi per Max Kumbulla, il più giovane difensore con almeno 5 presenze nel torneo, per Marco “Gatto” Silvestri con la rete inviolata per 9 gare e infine Marco Davide Faraoni che, con 170, è il difensore con il maggior numero di palloni recuperati, e Amir Rrahmani che, con 83, è il giocatore che ha vinto il maggior numero di duelli aerei.