ART Breaking NEWS

Legnago e Villafranca si dividono la posta, vincono Caldiero e Ambrosiana, Vigasio ko


Chi si aspettava reti e spettacolo al Sandrini di Legnago nel primo derby della stagione è rimasto deluso. E' terminato con un pareggio a reti inviolate il derby tra Legnago Salus e Villafranca e ad ogni modo per entrambe è un punto che fa sempre classifica.

Debutto vincente per il Caldiero Terme, che centra il colpaccio in trasferta contro il Chions: a far felice mister Cristian Soave ci pensa Zerbato che segna la rete vittoria al 25' della ripresa. Partenza shock per il Vigasio, che subisce in avvio lo svantaggio sul campo del Cjarlin Muzane: i biancazzurri di Mario Colantoni non riescono a raddrizzare la gara e così escono dal campo friulano senza punti.

Non delude l'Ambrosiana, che debutta con una vittoria davanti al proprio pubblico contro il San Luigi in una gara dove non sono di certo mancate le emozioni: alla fine è 3-2 per i valpolicellesi di Tommaso Chiecchi. I rossoneri vanno sotto, pareggia Pereira e Biasi sigla il gol del sorpasso; il San Luigi ristabilisce la parità ma ci pensa Speri a siglare la rete vittoria.

Nelle altre gare, conquistano i tre punti Cartigliano e Luparense, che battono rispettivamente Mestre e Delta Porto Tolle. Domenica prossima sarà di nuovo derby con la sfida Caldiero Terme-Legnago Salus; il Villafranca ritroverà la nemica del campionato d'Eccellenza di due anni fa Cartigliano; il Vigasio cercherà il pronto riscatto contro il Chions mentre l'Ambrosiana giocherà in trasferta contro il Tamai.