Legnago Salus beffata dall'Arezzo. Virtus ko con Sambenedettese


In Serie C la 35^giornata va in archivio con tanta amarezza per le veronesi. Arriva un punto beffardo per il Legnago Salus nello scontro diretto contro l'Arezzo. Al "Mario Sandrini" termina 1-1 e così si complica la possibilità di centrare la salvezza diretta per i biancazzurri di mister Colella. Il Legnago Salus passa in vantaggio nel primo tempo con Bulevardi, ma la gioia dei tre punti viene strozzata in pieno recupero quando i toscani siglano il pareggio con un colpo di testa di Di Grazia. 

Domenica da dimenticare anche per la Virtus, battuta dalla Sambenedettese. Al "Gavagnin Nocini" l'incontro termina 0-1 per i marchigiani e per i rossoblù di Gigi Fresco si riducono le speranze di poter centrare i play off. La rete vittoria della Sambenedettese arriva in avvio di ripresa con Lescano; la Virtus si getta all'arrembaggio, ma il pareggio non arriva.

Nel prossimo turno, il Legnago Salus affronterà in trasferta il Modena e sfida lontana dalle mura amiche anche per la Virtus che andrà nella tana della Fermana.