Legnago Salus torna alla vittoria. Tre reti all' Alma Juventus Fano


Miglior debutto non poteva esserci per il neo tecnico Giovanni Colella sulla panchina del Legnago Salus. I biancazzurri batono 3-0 l'Alma Juventus Fano e tornano finalmente a riassaporare la gioia dei tre punti che mancava ormai da troppo tempo: l'ultimo successo risaliva allo scorso 24 Gennaio, 2-1 contro la Vis Pesaro.  

Le reti arrivano tutte nel primo tempo: apre le danze Bondioli, raddoppia Chakir e il terzo gol porta la firma di Lazarevic che finalmente si sblocca e segna il suo primo gol con la maglia del Legnago Salus.

Nelle altre partite, crolla la capolista Padova sul campo della sorprendente Matelica; poker per il Sudtirol che batte l'Imolese e torna a meno due dalla vetta e vittoria anche per il Perugia, che piega il Carpi mentre il Mantova impone il pari al Modena.

Ora si tornerà in campo questo mercoledì con il turno infrasettimanale: altro scontro salvezza per il Legnago Salus che sfiderà in trasferta l'Imolese mentre la Virtus andrà nella tana del Mantova.