Lubomir Tupta passa in prestito allo Slovan Liberec


Il ventitreenne attaccante slovacco Lubomir  Tupta, rientrato dai prestiti di Ascoli e di Sion, è stato ceduto, ancora in prestito con diritto di riscatto, allo Slovan Liberec, squadra della massima divisione del campionato della Repubblica Ceca. Tupta era arrivato all’Hellas, nell’estate del 2015, in prestito dal Catania. Fa il suo esordio, in Coppa Italia, in dicembre dello stesso anno contro il Pavia. Al termine della stagione è riscattato dagli scaligeri con i quali sottoscrive un contratto fino a giugno 2021.Nel dicembre del 2017 fa il suo debutto in serie A contro l’Udinese. Nel dicembre del 2018 segna, contro il Cittadella, la sua prima rete da professionista. Nel gennaio dello scorso anno prolunga il suo contratto fino a giugno 2023, quindi è ceduto in prestito in Polonia al Wisla Cracovia dove in 10 gare segna 1 rete. Ritornato in riva all’Adige passa in prestito all’Ascoli, in Serie B, dove gioca, fino a gennaio,12 gare senza goal, quindi  passa, nel mercato invernale, sempre in prestito, in Svizzera, al Sion. Adesso la nuova avventura nella Repubblica Ceca con lo Slovan Liberec. Ha indossato per 12 volte la maglia della nazionale Under 21 slovacca andando a segno 5 volte.