ART Breaking NEWS

Michele Marcolini sulla panchina del ChievoVerona


 

 

E’ Michele Marcolini il nuovo allenatore del ChievoVerona per la stagione 2019/20. La voce che già da qualche tempo girava negli ambienti sportivi ha avuto conferma con il comunicato ufficiale della Società.  Il quarantatreenne ligure è il 22° allenatore nel professionismo del Chievo. Michele, savonese di nascita ma veronese d’adozione è il sesto ex giocatore clivense a sedersi sulla panchina. Dopo una brillante carriera, iniziata prima nelle giovanili della sua città, proseguita a Sora, in C1, quindi a Bari, debutto in A con 86 presenze e 5 goal, arriva poi in Veneto, a Vicenza, dove rimane due anni collezionando, in B, 69 presenze con 11 reti. E’ l’Atalanta, la sua nuova meta, dove gioca tre campionati, uno di A e due di B, con 108 presenze e 12 reti. Nel luglio del 2006 approda in riva all’Adige e, in cinque stagioni, quattro di A e una di B, mette insieme 145 gare con 19 goal. Termina  la  carriera da calciatore prima a Padova, in B, quindi a Lumezzane. Proprio con i bresciani inizia l’attività di allenatore. Passa quindi al Real Vicenza, poi al Pavia e al Santarcangelo per approdare, infine ad Alessandria dove, subentrato a metà novembre, con la squadra in zona play out, riesce a classificarsi al quarto posto e a conquistare la Coppa Italia di Serie C. Lo scorso anno, chiamato ad Avellino non riesce a sedersi sulla panchina degli irpini per il fallimento della società. A novembre va all’Albinoleffe riuscendo a salvare la squadra dalla retrocessione. (fotochievoverona)