Mogos, vera forza della natura, De Luca chiude il match


Semper 6,5- Nulla può sul capolavoro di Maistri, si esalta nella ripresa evitando con un grande reattività il possibile pareggio. Mogos 7,5- Segna un super goal con un gran tiro al volo dalla precisione di un cecchino. La sua fascia è riserva privata e nessuno riesce a contrastarlo. Leverbe 6- Alterna buoni interventi a leggerezze sanguinose. Meglio quando usa lo spadone a quando vuole passare al fioretto. Rigione 6,5- Muro invalicabile non ha battute negative. Renzetti 6,5- Come sempre dialoga bene con Garritano e, nel finale, porta molti palloni verso l’area avversaria. Palmiero 6,5- Non tentenna quando c’è d’affondare il colpo, pallone che s’infila a fil di palo. È sempre preciso e puntale nel fraseggio anche se, talvolta, perde di vista l’avversario, come in occasione del pareggio di Maistri. (Obi 6,5- Gioca una mezzoretta con tutta la sua esperienza.) Viviani 6,5- Motorino infaticabile del centrocampo. Non si ferma mai e aiuta tutti coloro che hanno bisogno di sostegno. Ciciretti 6,5- Peccato non riesca mai a dare continuità al suo gioco perché quando ha la palla fra i piedi pochi lo possono contrastare. (Canotto 6- Entra bene in partita si crea un’occasione monumentale ma, ancora una volta, al momento di concludere perde l’attimo fuggente.) Garritano 6,5- Forse accusa un po' di stanchezza e non ha più la brillantezza delle prime giornate però è da giocator di livello l’assist per la rete di Palmiero. (Bertagnoli s.v- Entra per far rifiatare i compagni e per, eventualmente proteggere, fa il suo dovere.) Margiotta 6- Apre bene a De Luca in occasione del vantaggio poi soffre la fisicità di Bocchetti. (Fabbro 6,5- Solito moto perpetuo. La sua freschezza mette in serie apprensioni i difensori peccato l’occasione sciupata nel recupero per il poker.) De Luca 7( foto)- Partecipa attivamente all’azione del primo vantaggio, è tutto merito suo il tris. Scippa con destrezza e grande velocità il pallone a Rigoni e segna la sua seconda rete in campionato. (Zuelli s.v.- Pochi minuti per giustificare la doccia.)