Morsay e Tanasijevic salutano il Chievo


Nonostante che, da oltre una settimana, la sessione invernale del mercato italiano sia chiuso alcuni campionati hanno ancora la possibilità di movimenti e il Chievo ha sfruttato questa opportunità cedendo a titolo definitivo alla società serba dell’FK Cukaricki il difensore Strahinja Tanasijevic. Il ventitreenne serbo era arrivato in riva all’Adige, in prestito con diritto di riscatto dal dall’FK Rad Belgrado , nel gennaio del 2018 senza riuscire mai a debuttare nel massimo campionato italiano. Riscattato dai clivensi con contratto fino al 30 giugno 2021. Nelle due ultime stagioni ha messo insieme 9 presenze. Saluta anche lo svedese Jonathan Morsay (foto) passato in prestito, fino a giugno 2021, ai rumeni della Dinamo Bucarest. Il ventiquattrenne centrocampista è stato acquistato, nel gennaio 2020 a titolo definitivo, dal GIF Sundsvall, con un contratto che lo lega al Chievo fino a fine giugno 2020. In queste due stagioni ha indossato 10 volte la maglia della prima squadra senza segnare reti.