Movimenti in uscita dall'Hellas: dopo Bessa tocca a Crescenzi


Ultimi giorni di mercato e, soprattutto in uscita, si sta muovendo l’Hellas Verona. Dopo la conferma del prestito alla squadra brasiliana del Goiàs Esporte Club, fino a dicembre 2020, di Daniel Bessa, che prima aveva prolungato il proprio contratto con i gialloblù fino a giugno 2022, è arrivata la notizia della cessione, in prestito con diritto di riscatto, alla Cremonese di Alessandro Crescenzi (foto). Il ventottenne terzino, arrivato, con buone aspettative, nell’estate del 2018 dal Pescara, dopo una prima parte di stagione, nella quale era stato impiegato per dodici gare di campionato e due di coppa, è stato vittima di un brutto infortunio alla caviglia che l’ha costretto all’inattività per tutta la passata stagione.