Nel derby i Pellerossa a caccia dei Mastini


Nella seconda giornata della fase ad orologio, che conclude la regular season del campionato italiano di Serie A2 girone D, domenica alle 14,30 al Payanini Center, nel più classico e sentito dei derby, i Redskins Verona cercheranno di fermare gli Agsm Aim Mastini Verona. I cagnacci gialloblù, imbattuti dopo cinque giornate, a punteggio pieno e, con i play off già assicurati, dovranno vedersela con i Pellerossa scaligeri che, dopo la sconfitta di misura 20-19 nella gara di andata, sono desiderosi di ottenere lo scalpo per una rivincita attesa con grande impazienza. Proprio l’incertezza della gara giocata a Pescantina nella week 2 ha creato le grandi aspettative per questo sfida. I mastini che, dopo cinque giornate, hanno la miglior difesa del campionato mentre i pellerossa cercheranno di conservare il meritato terzo posto. In fase offensiva, dove i cagnacci sono, statisticamente, il quarto miglior attacco del campionato, il primo assoluto sulle corse, i Pellerossa si piazzano al sedicesimo posto nel totale offense ma, con una positiva evoluzione nella fase finale della stagione. La nuova sfida fra i Mastini e i Redskins, due nickname che da soli comunicano la grande rivalità sportiva sul territorio veronese, non avrà grande importanza per la classifica ma, il sapore del derby, farà si che nessuno lascerà sul campo un solo grammo di energia inutilizzata per portare a casa una “V”. Quella di Verona, quella di Vittoria. (foto Nicola Vivian)