Nello stesso giorno gioia e rammarico per la Montebaldina Consolini


Gioia e rammarico per la Montebaldina Consolini questo mercoledì 02 Ottobre.

La gioia per la compagine guidata da mister Mancini arriva dai primi tre punti in campionato conquistati nel recupero contro il San Zeno: il giudice sportivo aveva deliberato di ripetere la gara per l'errore tecnico compiuto dall'arbitro lo scorso 8 Settembre quando non aveva consentito l'inserimento in lista del giocatore Enrico Rossi che si era presentato in ritardo. La Montebaldina Consolini ha battuto il San Zeno con il risultato di 4-0: in evidenza Rkaiba che sigla una fantastica doppietta mentre le altre reti portano la firma di Dall'Ora e Rossi.

Il rammarico arriva dalla perdita a tavolino della gara disputata contro il Concordia lo scorso 22 Settembre e che sul campo era terminata in parità con il risultato di 1-1.  Il giudice sportivo ha accolto il reclamo del Concordia che aveva lamentato la posizione irregolare nella Montebaldina Consolini del giocatore Davide Zeni sul quale pendeva squalifica.

Così la classifica del girone A di Prima Categoria vede ora la Montebaldina Consolini al terzultimo posto con tre punti, il Concordia sale a quattro  insieme a Croz Zai, Caselle, Malcesine e Real Grezzanalugo mentre il San Zeno resta a 7 con Cadidavid, Lugagnano e Valpolicella.