Non bastano Obi e Mogos a recuperare un disastroso primo tempo


Semper 5,5 -L’impressione che si sia fatto trovare impreparato in occasione del primo goal nessuna responsabilità negli altri. Mogos 6 (foto)- Dopo un primo tempo di sofferenza si riprende nella ripresa e, con una bella punizione, riapre la gara. Vaisanen s. v-Dopo venti minuti deve alzare bandiera bianca forse per il problema che lo ha tenuto fuori per un anno (Leverbe 4,5- Soffre l’incursione degli avanti salentini poi s’impossessa del pallone per il rigore ma manda in curva.) Rigione 6- La sua parte la fa, riesce spesso a metterci una pezza. Renzetti 5,5- L’ennesimo assist su angolo che porta al pareggio di Obi non gli consente di arrivare alla sufficienza, soffre troppo, soprattutto nel primo tempo le incursioni salentine.  Canotto 5,5- Servito poco e male non riesce mai ad esprimere le sue qualità. (Fabbro s.v.- Un quarto d’ora dove non appare mai.) Viviani 5,5- Non denota la personalità che gli avevamo visto in altre occasioni (Bertagnoli s.v- Si segnala solo per un’ammonizione.) Obi 5,5- Illude con il pareggio poi però commette diversi errori compreso quello che porta alla terza rete. (Palmiero 6- Riprende in mano la bacchetta della regia dando in alcuni momenti buone trame ai compagni.) Garritano 5,5- Dove è finito il giocatore che fino a poche settimane orsono aveva sulle spalle la squadra. Salta con difficoltà l’avversario meglio in fase di ripiegamento.  De Luca 5- Prestazione assolutamente insufficiente. Lotta ma è sempre un attimo in ritardo. Sciupa una grande opportunità. Di Gaudio 5,5- Parte per la prima volta titolare. Si nota solo per il fallo subito da Maggio, a inizio ripresa, che porta al goal di Mogos. Troppo poco per Mister Promozioni. (Ciciretti 5,5-Non negativo come contro il Vicenza ma certamente non una prestazione sufficiente.)